Home Cavalli Significato del cavallo: tra mito e superstizione

Significato del cavallo: tra mito e superstizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26
CONDIVIDI

Maestoso, nobile, elegante e selvaggio. Il cavallo per la sua potente muscolatura da sempre ha significato la forza dell’energia.

mito simbologia cavallo
@pixabay

Pensando al cavallo, la prima immagine è quella della libertà. Il cavallo è uno degli animali più amati dall’uomo in tutte le culture che hanno avuto modo di approcciarsi alla sua bellezza e nobiltà. Che sia nelle culture sciamaniche, celtiche o nel mito greco romano, il significato del cavallo ha sempre rivestito un simbolo altamente spirituale che accompagna le anime nella dimensione ultraterrena.

Simbolo dell’intelligenza che l’uomo deve governarlo poiché il cavaliere guida il suo animale.

A livello dell’inconscio è la forza del desiderio e dell’energia libidica. Per cui domare il cavallo significa padroneggiare le pulsioni interiori, per cui il cavallo incarna la superiorità dello spirito.

Cavallo Totem negli Indiani d’America

Come animale totemico il cavallo è stato importante fin dalla sua introduzione nel continente americano. Il cavallo ha cambiato la vita degli indiani, migliorandola e permettendo loro di spostarsi più velocemente, di combattere le guerre. Incarna la saggezza, la memoria, la capacità di ricordarsi del passato per migliorare il proprio futuro. Insegna che il rispetto nella vita porta a conseguire i propri obiettivi. Superare il proprio ego per accettare le situazioni più difficili. La sua muscolatura possente insegna a controllare i propri impulsi. Il cavallo era anche il simbolo della ricchezza e del potere.

Cavallo nella mitologia

Il cavallo nella mitologia greca trainava il carro del Dio Sole e dalle sue narici usciva il fuoco. Percorreva il cielo da oriente a occidente. Anche Poseidone aveva dei cavalli e spesso i marinai usavano sacrificare i cavalli in suo onore in quanto si riteneva che prima di diventare un dio fosse un dio cavallo.
Sempre nella mitologia greca vi erano quattro cavalli alati, il più famoso dei quali era Pegaso. Inizialmente veniva utilizzato da Zeus per trasportare le folgori fino all’Olimpo. Venne poi addomesticato da Bellerofonte, che lo cavalcò per uccidere la Chimera. Il simbolo del cavallo alato incarna la vitalità e la forza. Inoltre, il fatto che si possa liberare dalla forza di gravità, Pegaso incarna l’ispirazione del poeta, la vita spirituale.

Nella tradizione celtica il cavallo era considerato invece un simbolo della Madre Terra. La sua rappresentazione è rinvenuta nelle monete celtiche risaliti al I e II secolo a.c. Era simbolo di potere, prestigio e velocità e ponte tra i due mondi. Il cavallo è legato al ciclo di rinnovamento delle vegetazione e delle stagioni e diviene simbolo della fertilità e del grano. Vi è anche una distinzione nel colore del cavallo. Il cavallo bianco è simbolo della luce, del sole e rappresenta la nascita del giorno. Mentre il cavallo nero raffigurava la notte, la morte e la distruzione.

Nella mitologia induista, i cavalli trainavano il carro della divinità Vayu, la personificazione del vento. Era tradizione uccidere un cavallo,  l’ultimo giorno dell’anno per assicurare prosperità e purificazione dal peccato.

Leggenda dell’unicorno

Tra i cavalli leggendari, nel medioevo sono comparsi i simboli del cavallo come unicorno che rappresentava la saggezza e la purezza. Creature magiche che potevano essere cavalcati solo da giovani donne pure e vergini.

 

Superstizione ferro di cavallo

@Pixabay

Il ferro i cavallo è un simbolo universale di portafortuna e contro il malocchio. La tradizione deriva dalla leggenda di Saint Dunstan, un fabbro che diventò arcivescovo di Canterbury nell’anno 959. Il diavolo chiese al fabbro di ferrare il suo cavallo. Saint Dunstan ferrò invece lo zoccolo del diavolo provocandogli dolore. Il diavolo promise a San Dunstan di risparmiare dalle sue maledizioni tutte le case che recassero un ferro di cavallo affisso alla porta. Pe

Sognare un cavallo

Un cavallo in sogno significa che ci si vuole liberare da qualcosa di stagnante. Fare un viaggio, un trasloco o dare inizio ad un nuovo progetto. In tal caso, il cavallo in sogno è di buon auspicio.

Cadere da cavallo o un cavallo che porta  un carro: ci saranno qualche ostacolo durante il percorso
Cavallo che salta ostacolo: bisogno di superare alcuni schemi che bloccano la personale evoluzione.
Stare a cavallo, cambiando strada o tornando indietro: riflettere su una decisione importante.

Il messaggio del cavallo: superamento delle avversità, libertà, fertilità, fascino e potere, forza, saggezza, rinascita.

Anche i colori del cavallo sono importanti. Il nero richiama la trasformazione, la morte, il cavallo bianco, la purezza, l’illuminazione e la rinascita. Il Grigio la saggezza, mentre il marrone la stabilità.

 

 

Ti potrebbe interessare–> Idee Tattoo: lo splendore del cavallo!

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI