Home News Sinatra, il gatto che adora farsi i selfie (a sua insaputa) –...

Sinatra, il gatto che adora farsi i selfie (a sua insaputa) – FOTO

CONDIVIDI
I selfie di Sinatra (Twitter)

Qualche tempo fa, vi avevamo parlato di un povero gatto terrorizzato da un “crudele” esperimento nel quale è stato messo a confronto con un suo ritratto fotografico, leggermente ingigantito. Sempre di qualche tempo fa, la carrellata di mici allo specchio. Anche un cane di recente era diventato una vera webstar dopo essere stato filmato mentre si guarda allo specchio. Ma la storia del gatto Sinatra è ancora più incredibile. Infatti, ha trovato uno smartphone, lasciato incustodito dalla proprietaria, e ha iniziato a giocarci. Il risultato sono una serie di selfie divenuti poi virali sul web.

Sulla curiosità dei gatti, non ci sono dubbi. Basta averne avuto uno per avere la certezza che questo loro spirito li porta spesso anche a mettersi nei guai. Ma nel caso di Sinatra ad attrarlo sono stati quello schermo retroilluminato e quei suoni che venivano fuori. Così, il micione, che vive in Argentina, probabilmente dopo aver studiato la sua proprietaria Mariana mentre lo faceva, si è messo a giocare con lo smartphone. Si è scattato così tutti quei selfie che la ragazza ha poi postato su Twitter.

L’incredulità di Mariana

Chiaramente, in un primo momento, Mariana non si è accorta di nulla. Quando ha aperto la galleria fotografica per eliminare qualche scatto di troppo, si è ritrovata davanti i selfie del suo Sinatra. Ha deciso così di postarli, raccontando: “Ho aperto la galleria del mio cellulare e ho trovato questo. SI È SCATTATO DEI SELFIE!”. Sono stati oltre 100mila in poco tempo i like e i retweet che i selfie di Sinatra hanno raccolto su Twitter. Immagini divertentissime di un gatto davvero speciale, che non potevano non spopolare.

Sinatra è diventato rapidamente una star del web, tant’è che la sua proprietaria Mariana, in un successivo tweet, ha ironizzato: “Già mi chiede il caviale invece della Purina”. Al di là della facile battuta, un micione così intraprendente non poteva non passare inosservato. E la sua proprietaria adesso racconta: “Sinatra sta imparando a fare i selfie, potrebbe essere il primo gatto tecnologico della storia. Il primo animale che sa usare il cellulare. Nonostante la sua inesperienza è comunque riuscito ad avere un discreto successo. Il risultato è buono e le immagini non sono sfocate”.

 

GM