Home News Sms solidale per i cuccioli bisognosi: al via la campagna della Lega...

Sms solidale per i cuccioli bisognosi: al via la campagna della Lega Italiana per la Difesa degli Animali

CONDIVIDI

campagna solidale

Fino al 9 novembre, sarà possibile inviare un sms al numero 45508 per aiutare un cucciolo grazie alla campagna promossa dalla Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, intitolata SMS-SalvaMi Subito.

Una raccolta fondi con la quale ogni anno la Lega aiuta centinaia di piccole creature che non hanno avuto la vita facile e così con un semplice sms, si potrà donare 2 euro con Tim, Vodafone, Wind, Tre, PosteMobili, CoopVoce oppure 2 euro chiamando da telefono fisso Vodafone, TWT oppure 2 o 5 euro sempre con chiamata da rete fissa (Telecom Italia, Fastweb), facendo sempre il numero 45508.

Per il lancio dell’iniziativa è stato anche realizzato uno spot radiofonico diffuso e un video. Testimonial della campagna, tre pelosetti di nome Bitter, Teddy e Louise: Bitter è un cane da pastore di 7 anni, vittima del padrone che, per evitare che ferisse le pecore, ha tranciato i denti del cane con una tenaglia; Teddy, di 8 mesi,  è stato trovato in mezzo ai fichi d’India, in Sicilia, con il fratello Pippo, entrambi erano affamati e impauriti. Infine, la dolce Louise, una beagle di 6 anni, veniva impiegata per la caccia, fino all’abbandono.

All’evento di presentazione della campagna ha preso parte l’On. Michela Vittoria Brambilla, la quale ha ricordato che “da più di trent’anni mi occupo di animali, di tutelare la loro vita, il loro benessere, i loro diritti, e sono orgogliosa dei progressi che abbiamo registrato, ma molto, moltissimo resta da fare, anche nel nostro Paese: basti pensare alla piaga del randagismo, al traffico di cuccioli, alle più varie forme di maltrattamento “legalizzate” nei circhi e negli allevamenti, all’orrore della vivisezione, alle battaglie dentro e fuori il Parlamento perché i diritti degli animali siano riconosciuti. Per raggiungere questi ed altri importanti obiettivi, abbiamo bisogno del contributo di tutti coloro che amano gli animali. Da un piccolo gesto possono dipendere tante vite: inviate un sms solidale e diffondete la nostra campagna, gli animali in difficoltà chiedono il vostro aiuto”.