Home News Soccorso animali, uragano Florence: reporter salva cane in diretta

Soccorso animali, uragano Florence: reporter salva cane in diretta

CONDIVIDI
animali uragano
Soccorsi animali uragano California

Cane salvato in diretta da reporter durante uragano negli Usa.

Immagini spaventose dell’uragano Florence che sta imperversando nello stato della Carolina del Sud, con raffiche di vento che superano i 15o km/h. Fino ad oggi, oltre 800.000 persone sono rimaste isolate, mentre ci sarebbero già 5 vittime. Sul posto, oltre alle squadre di soccorso mirate ad evacuare la popolazione in pericolo, anche reporter e giornalisti che documento minuto dopo minuto gli effetti devastanti della catastrofe naturale.

Tra questi, Julie Wilson, una reporter di WTVD, che a New Bern,  durante un servizio in diretta, ha salvato un cane.

Dalle immagini, si vede la reporter, sfidare l’esondazione, per recuperare un cane, un esemplare di taglia grande, di razza Rottweiler, in balia della corrente.

La donna sta riprendendo immagini in diretta live su Facebook, quando si è accorta di una donna che stava cercando di recuperare il proprio cane.

La giornalista si è subito precipitata verso la donna, chiedendo perché si esponeva a questo pericolo.

“È il cane da terapia di mia figlia, non ho scelta”. Ha risposto la donna di nome Tasha.

La giornalista si è poi allontanata, pensando che Tasha fosse fuori pericoli e proseguendo il servizio in diretta. Ad un certo punto, si accorge che la donna era in difficoltà. A questo punto, la giornalista è intervenuta, aiutando la proprietaria dell’animale. La giornalista ha preso il cane in collo, dando il microfono e la telecamera alla padrona.

Durante il salvataggio, si sente la reporter mentre rassicura il cane. “Sei OK piccola”.

“Nessuno sta lasciando il proprio cane in questo casino”, ha poi commentato la Wilson, rendendo noto al pubblico televisivo il dramma delle persone colpite dalla furia devastante dell’uragano.

Il video del salvataggio in diretta:

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI