Home News A spasso col leone in città: monta la polemica – VIDEO

A spasso col leone in città: monta la polemica – VIDEO

CONDIVIDI
(ritaglio video)

Sta facendo il giro del web il video girato in Cecenia di un gruppo di amici che viaggia a bordo di un’auto portandosi dietro un leone, che è seduto addosso a uno dei passeggeri e ha la testa fuori dal finestrino. Il grosso felino sembra starsene comodo e a proprio agio, cercando al massimo un po’ di refrigerio e giocando con lo specchietto laterale, che mordicchia.

Mentre dunque nel Centro Italia, a Gualdo Tadino, è allarme per la presunta presenza di una pantera, da qualche altra parte del mondo qualcuno se ne va in giro tranquillamente in auto, con il leone accucciato sulle proprie gambe, seduto dal lato del passeggero. Il grosso felino si lascia coccolare come se fosse il più innocente dei gatti domestici, ma la scena rasenta davvero l’assurdo e in molti hanno commentato sui social network, attaccando il proprietario del leone, che se ne va a spasso incurante di prendere le benché minime precauzioni. Peraltro, il centro cittadino non è esattamente l’habitat ideale per un leone.

Vi sono anche vicende ben più drammatiche che vedono protagonista il grosso felino: di recente, vi abbiamo parlato del grave incidente capitato a un domatore di 34 anni in un circo montato a Doullens, nella Francia settentrionale. L’uomo si stava esibendo nel suo pezzo forte, un numero in cui era alle prese con un leone, ma il fiero animale si è ribellato e lo ha assalito, azzannandolo al collo in preda al suo istinto e finendo col trascinarlo anche per qualche metro dentro alla gabbia in cui era rinchiuso.

Il drammatico evento di cronaca ha avuto luogo davanti a non pochi spettatori che erano in quel momento presenti, e molti di loro erano bambini che sono rimasti giustamente traumatizzati dalla cosa. Lo staff di sicurezza del circo si è subito dato da fare azionando le macchine del fumo allo scopo di stordire il leone, che ha a quel punto mollato la presa sul domatore. In questo modo il 34enne si è salvato anche se è stato ricoverato all’ospedale in gravi condizioni.

Nei mesi scorsi, era poi emerso l’episodio avvenuto nel  Bioparque Estrella Zoo, in Messico, e ripreso da un video che ritrae una leonessa nell’atto di saltare con fare aggressivo verso alcuni turisti che schiamazzavano provocandole evidentemente parecchio fastidio. Per loro fortuna il maestoso felino è finito nel fossato che circonda l’area dove era tenuto assieme ad altri suoi simili.