Home News SpongeBob, un manifesto per sensibilizzare le nuove generazioni – VIDEO

SpongeBob, un manifesto per sensibilizzare le nuove generazioni – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:16
CONDIVIDI

SpongeBob lancia il nuovo progetto: “Manifesto della Generazione Blu”. Un modo per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente e degli animali.

spongebob manifesto
SpongeBob durante una manifestazione (Getty Images)

A parlare è direttamente un cartone animato: SpongeBob. Ma questa volta non ci sono né puntate, ne momenti salienti da aspettare, né stagioni da dover attendere. Il cartone animato lancia un progetto a lungo termine. Un termine che non dovrà mai finire, anzi, dovrà iniziare a sensibilizzare le nuove generazioni: “Manifesto della Generazione Blu“.

Un manifesto, un colore e delle persone (racchiuse in una generazione). Il messaggio parla chiaro e potremmo definirlo così: “Ragazzi e ragazze che state attraversando l’infanzia, l’adolescenza e che tra pochi anni vi appresterete ad entrare nel “mondo degli adulti”, siate consapevoli che un sano modello societario passa anche e soprattutto dal rispetto dell’ambiente e degli animali intorno ad esso”. Il progetto, rappresentato anche da un video molto significativo, viene lanciato proprio in occasione di una “giornata singolare”.

Ti potrebbe interessare anche: Enpa, intervento contro “torture da secchiello” sugli animali in spiaggia

SpongeBob lancia il manifesto il 30 luglio: giornata internazionale dell’amicizia

spongebob
Due fenicotteri che si baciano (Getty Images)

Un programma, una visione, una voglia di creare qualcosa che superi i contrasti passati e che punti al benessere di una società basato sul rispetto di ambiente e animali. E quando lanciarlo se non durante la “Giornata Internazionale dell’Amicizia” che ricade proprio oggi, giovedì 30 luglio. Un cartone animato che si mette al servizio delle nuove generazioni, non solo per farle divertire, ma anche per indurle alla riflessione su aspetti importantissimi del nostro passare quotidiano. Il pianeta, negli ultimi anni, ha vissuto molteplici scombussolamenti a livello climatico. Tra questi anche e purtroppo delle catastrofi per mano dell’uomo che non hanno fatto altro che accelerare i tempi a favore di grossi danni a discapito della Terra.

Ti potrebbe interessare anche: Tigre siberiana: in Italia nascono tre esemplari dopo 16 anni

Spongebob non ci sta. E lancia il progetto. Sensibilizzare attraverso il rispetto e la gentilezza. Poche regole ma significative, per poter guardare ad un futuro migliore. E questi principi parlano chiaro, mettendo al centro della pratica sentimenti e caratteristiche ben precise: gentilezza, rispetto della natura, attenzione allo spreco e alla raccolta differenziata, incentivare i trasporti ecologici. E poi: cura delle piante, degli animali, degli spazi pubblici. Tutto questo attraverso l’unione, di tutti. Di come insieme si potrà fare la differenza e “volare davvero alti”.

SpongeBob attraverso il seguente video ha colpito nel segno. Ora tocca noi colpire, senza far del male a nessuno. Ma cambiando la rotta e unire le nostre forze per il raggiungimento di un bene comune.

Davide Garritano