Home News Stella salvata all’ultimo minuto dall’eutanasia cerca una casa per sempre

Stella salvata all’ultimo minuto dall’eutanasia cerca una casa per sempre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31
CONDIVIDI

E stata salvata da un veterinario che vedendo la sua voglia di vivere non ha potuto procedere con quello che una anziana signora in lacrime gli chiedeva.

Stella cane salvato eutanasia
Stella cane salvato eutanasia (Foto Facebook)

La storia di Stella infatti non è una delle solite storie tristi di maltrattamento anzi, è la storia di una piccola setter  inglese che per 15 anni ha vissuto la sua vita felice in casa insieme con la sua amata amica umana.

Stella salvata dall’eutanasia cerca casa

Stella cane salvato eutanasia
Stella cane salvato eutanasia (Foto Facebook)

Dopo 15 anni però la signora con gravi problemi famigliari non volendo abbandonare assolutamente il cane in un box di un canile per non farla soffrire aveva deciso di procedere con l’eutanasia.

Una decisione che la signora non aveva preso alla leggera, e sofferente si era recata presso un veterinario per chiedergli di procedere con l’eutanasia per non farla soffrire.

Ma se inizialmente l’uomo aveva acconsentito vedendo la sofferenza della donna che proprio non sapeva come fare con l’amatissimo cane , all’ultimo momento vedendola in ottima salute e piena di vita l’uomo non trovo il coraggio di toglierle la vita.

Il cane è infatti stato salvato e in questo momento è stato preso in carico dall’associazione “Mondocane” che dopo aver effettuato tutti i controlli sulle effettive condizioni di salute ha potuto determinare che il cane non ha alcun problema fisico .

Per Stella una piccola cagnolina di razza setter inglese di 15 anni ora infatti si sta cercando un’adozione del cuore, una casa accogliente dove possa passare i suoi ultimi anni in tranquillità e serenità.

Per Stella infatti i volontari sono anche disposti a viaggiare, tutto, basta che riesca a trovare quella che è veramente un’adozione del cuore.

Stella è sempre stata amata e coccolata dalla sua proprietaria che con grande sofferenza ha preso sicuramente quella che è stata la decisione più brutta e drammatica della sua vita .

Arrivare a pensare di far eseguire l’eutanasia sul proprio migliore amico dopo 15 anni insieme non è stato un gesto crudele, ma una decisione che ha dilaniato l’anima della donna che non ha visto altra via di uscita pur di non farla soffrire rinchiusa in un box di un canile .

Il cane momentaneamente si trova nella regione Lazio, non è nel box di un canile ma a casa di una educatrice cinofila. Stella aspetta solo una persona di buon cuore che nonostante la sua veneranda età la accetti e la ami come una figlia.

L.L.