Home News Stormy, il dolcissimo cane Pitbull abbandonato nella notte

Stormy, il dolcissimo cane Pitbull abbandonato nella notte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
CONDIVIDI

Stormy è un dolcissimo cane Pitbull che ha sofferto tantissimo per l’abbandono dei suoi proprietari. La sua storia. 

Stormy, cane abbandonato (foto Facebook)
Stormy, cane abbandonato (foto Facebook)

Prima di iniziare a raccontarvi la storia di oggi, desideravo sottolineare che gli animali domestici, come cani, gatti e così via, non sono giocattoli. Perciò non possono essere acquistati e abbandonati come se fossero oggetti. Vanno amati e rispettati come se fossero figli o fratelli. Desidero ricordare che l’amore di un cane è secondo solo a quello di una madre.

Ogni anno migliaia di cani vengono abbandonati dai loro proprietari e questo è un grave reato punito severamente dalla legge. Nessun tipo di animale va abbandonato o maltrattato e queste azioni non vanno commesse non solo per non incorrere in sanzioni, ma per il semplice motivo che gli animali vanno amati.

Oggi vi parleremo di una storia di abbandono che ha come protagonista Stormy, un adorabile cane pitbull che vive negli Stati Uniti. Il cane ha vissuto per 2 anni con una famiglia americana e sembrava tutto andare per il meglio fino a quando una notte il nostro amico a quattro zampe viene abbandonato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Nerino, il cane picchiato e venduto per 5 euro: la sua storia

Stormy, il cane Pitbull abbandonato nella notte

Il cane triste (Foto Facebook)
Pitbull (Foto Facebook)

Siamo negli Stati Uniti e Stormy, il cane di razza Pitbull, aveva una famiglia che in apparenza lo amava. Una notte però il nostro amico a quattro zampe è stato abbandonato. I proprietari perché divenuti genitori per la quinta volta decidono di sbarazzarsi di Stormy.

Stormy si trova al rifugio per animali di Brooklyn e i volontari hanno raccontato la sua storia. “Ha trascorso due anni della sua vita con una famiglia e quattro “fratelli”. La donna però dopo aver dato alla luce il suo quinto figlio ha deciso di fare a meno di Stormy”.

“Per diversi giorni Stormy ha aspettato invano il ritorno dei suoi proprietari”, ci raccontano dal rifugio. Il cane ha sofferto tanto questo abbandono e a causa di questo è caduto in una grave depressione”.

Ma non solo, il rifugio non aveva più le risorse per curare e garantire la sopravvivenza di Stormy, perciò il nostro amico a quattro zampe era stato minacciato dall’eutanasia.

Fortunatamente, una donna si è invaghita di Stormy dopo aver visto le sue foto sui social e così ha deciso di adottarlo. La donna, insieme a suo figlio di 16 anni, è andata al rifugio ed ha adottato Stormy: “Nei suoi occhi si leggeva il terrore e la paura. Il suo cuore era spezzato “, ha detto la sua nuova proprietaria.

La storia si è conclusa col lieto fine perché il pitbull si è subito affezionato alla sua nuova famiglia ed ha riacquistato immediatamente la gioia di vivere.