Home News Straordinario salvataggio in Texas: abbraccio di riconscenza del cane

Straordinario salvataggio in Texas: abbraccio di riconscenza del cane

CONDIVIDI

SALVATAGGI3

Momenti drammatici sul ponte Eldorado Pkwy a McKinney, in Texas, dove un cane con il suo padrone sono caduti nell’acqua di un fiume, dal quale non riuscivano a tornare a riva e stremati dalla corrente, rischiavano di annegare.

“Stavo facendo una passeggiata, saranno state più o meno le 5.30 del pomeriggio quando, guardando giù dal ponte ho visto un cane che sembrava camminare sull’acqua. Poi ho capito che sotto di lui c’era un uomo, probabilmente il proprietario e che lo stava tenendo sulle spalle per non farlo andare giù”, –ha raccontato Michael O’Keefe, un fotografo locale, che per caso, stava passando dal ponte.

Immediata la chiamata ai vigili del fuoco, intervenuti in pochi minuti. I soccorsi hanno impiegato una gru per recuperare il padrone con il suo cane. Un’operazione delicata, fortunatamente andata a buon fine e documentata dal fotografo che ha immortalato un momento straordinario. Ovvero, una volta portato in salvo, il cane si è lanciato trale braccia del vigile che lo aveva salvato, baciandolo sul viso e a modo suo ringranziandolo.

Una scena intensa e commovente per i testimoni ma soprattutto un gesto di grande umanità, come spiega lo stesso fotografo che ha raccontato di essere  rimasto molto colpito dal gesto del pompiere, uno sconosciuto che stava trattando il cane come un suo pari: “Non credo che lo avrebbe mai lasciato andare, piuttosto sarebbe morto insieme a lui”; ha affermato O’Keefe.

Le fotografie del salvataggio che stanno facendo il giro del mondo, sono state diffuse dalla First Response Photography, un’agenzia nata con lo scopo di “cogliere le immagini degli eroi Usa in azione” e specializzata in riprese di emergenze, incidenti e interventi dei vigili del fuoco.

Visualizza l’album completo del salvataggio clicca  qui