Home News Terni: capra scappa dall’allevamento e se ne va al bar

Terni: capra scappa dall’allevamento e se ne va al bar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40
CONDIVIDI

Terni è diventato lo scenario dell’incredibile avventura di una capra, scappata da un allevamento, che si è goduta la sua libera uscita entrando in un bar

capra bar
Capra (Foto Pixabay)

Una vicenda a dir poco particolare quella che è accaduta lunedì mattina, nei pressi di Terni: una capra è scappata da un allevamento ed ha fatto il suo ingresso in un bar.

Ormai luglio è quasi terminato e per molti si avvicinano le ferie e ovviamente anche questo straordinario esemplare voleva godersi un giorno di meritata vacanza.

Probabilmente la capra è stata ispirata dal suo predecessore Tom, il canguro scappato dal circo, che se ne è andato a passeggio per la città di Savona, fatto sta che anche lei è andata a curiosare per le strade abruzzesi.

Potrebbe interessarti anche: Tilda, la mucca fuggita dal camion diretto al macello, è stata graziata

Capra si gode un giorno di vacanza al bar

Capra
Capra (Foto Pixabay)

Di sicuro la sua improvvisa comparsa ha sorpreso tutti i residenti della zona di borgo Bovio. I suoi primi avvistamenti sono avvenuti nei pressi di Ast/via Breda, poi la sua presenza è stata segnalata in via Romagna e in via Fratelli Rosselli.

L’esemplare se ne è così andato girovagando per le strade, passeggiando tra la folla e pericolosamente anche tra le auto. Per mettere al sicuro l’animale sono stati allertati i vigili del fuoco e la polizia municipale, che hanno ritrovato la capra in un luogo diciamo “inusuale” per un ovino: un bar.

Potrebbe interessarti anche: E’ sicuro di sé ed è ammirato per la sua bellezza, è la capra Remos -FOTO

La polizia locale in collaborazione con due dipendenti dell’Ufficio ambiente del Comune di Terni, che erano di passaggio in zona, ha recuperato la capra nel bar Aci, che di sicuro ora può vantarsi di aver avuto un’ospite eccezionale.

Dalla ricostruzione dei fatti pare che l’ovino sia fuggito da un allevamento che non è stato ancora identificato. L’animale ora è stato affidato alle cure di un veterinario.

Fortunatamente la sua fuga non ha avuto conseguenze, né per i passanti né per le auto che hanno incrociato la capra, se non regalare a se stessa e ai residenti che hanno assistito alla sua “visita” una giornata da ricordare.

M. L.