Home News Terremoto Ecuador: addio a Dayko, cane eroe dei soccorsi

Terremoto Ecuador: addio a Dayko, cane eroe dei soccorsi

CONDIVIDI

dayko

Profonda tristezza in Ecuador dove a Pedernales, è morto il cane labrador di nome Dayko impiegato dalle squadre di soccorso dei pompieri della Città di Ibarra  dopo il violento terremoto che ha colpito il paese.

L’esemplare di 5 anni aveva contributo a salvare una decina di persone, nell’arco della sua carriera. Tuttavia, le squadre dei pompieri hanno comunicato con un commovente post pubblicato su Facebook che Dayko è morto per un infarto, mentre era al lavoro, provocato da una grave disidratazione conseguente al forte caldo.

Da quando Dayko aveva un anno e mezzo era al fianco dei pompieri di Ibarra che lo scorso 22 aprile  hanno perso un compagno di lavoro: “Grazie per il tuo impegno eroico a Pedernales e nelle tante emergenze nelle quali ti sei impegnato. Hai tenuto alto il nome della nostra squadra, la K9. Era un cane che aveva ricevuto premi nazionali e internazionali, che ha sempre adempiuto ai propri compiti. Ed era sempre pronto sui posti dove lo portavamo, era stato addestrato molto bene”.

Proprio dall’Ecuador in questi giorni sono state diffuse numerose immagini tra fotografie e video di salvataggi di cani che hanno commosso il mondo.