Home News Trascina il cane morto con il guinzaglio per le strade di Londra

Trascina il cane morto con il guinzaglio per le strade di Londra

CONDIVIDI

canemorto

Evento terrificante per le strade di Londra dove nei giorni scorsi, i passanti hanno assistito ad una scena agghiacciante. Secondo quanto riporta il Dailymail una donna ha trascinato il cane morto sul marciapiede. Portando fuori l’animale come al solito ogni giorno, durante la passeggiata, l’animale si è sentito male e sarebbe stramazzato a terra. La padrona non si sarebbe accorta che il cane era deceduto e ha proseguito la passeggiata, trascinando il suo cadavere.

Alcuni testimoni shoccanti da quella scena hanno riferito che “la donna ha negato che l’animale fosse morto, sostenendo che si fosse solo steso. Chi ha provato ad intervenire è stato insultato e minacciato pesantemente: Che cazzo guardate? Non rompete i coglioni“.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia che hanno accertato i fatti, chiedendo alla signora delle spiegazioni. Quest’ultima, che aveva due cani al guinzaglio, ha spiegato che il cane aveva problemi di salute per cui si era recata nei giorni scorsi dal veterinario. La donna ha poi riferito di aver continuato a trascinare il cane perché non voleva accettare la morte del cane, per lei troppo doloroso. Ecco perché ha fatto finta di nulla.