Home News Trieste, denuncia per minacce telefoniche: “Ammazzerò te e il tuo cane”

Trieste, denuncia per minacce telefoniche: “Ammazzerò te e il tuo cane”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:41
CONDIVIDI

A Triste, una donna ha sporto denuncia per aver ricevuto delle minacce telefoniche: “Ammazzerò te, il tuo cane e tutti i cani del quartiere”

minacce cane
Padrona e cani (Foto Pixabay)

“Ammazzerò te, il tuo cane e tutti i cani del quartiere”, è questa l’assurda frase minacciosa che una donna di Trieste ha ricevuto per telefono.

Una donna, che vive nei pressi di viale D’Annunzio, ieri ha ricevuto una chiamata minatoria. L’intimidazione però non era rivolta solo alla proprietaria del cane ma bensì a tutti i padroni di cuccioli che abitano nel quartiere, coinvolgendo anche le zone adiacenti di via Della Tesa e via Dell’Agro.

La proprietaria del cane ha sporto denuncia alla polizia per aver subito minacce telefoniche.

Potrebbe interessarti anche: Minacce di morte al cane unicorno, non verrà più adottato

Il suo cane e quelli della zona ricevono minacce telefoniche, scatta la denuncia

padrone cane
Padrone e cane (Foto Pixabay)

La proprietaria del Fido ha ricevuto la telefonata poco dopo essere uscita dalla sua abitazione. Le chiamate arrivano da un numero anonimo e la voce femminile, dall’altro capo del telefono, cerca di intimorire la giovane “avvisando” di fare attenzione ai luoghi in cui porta a spasso il suo cane.

L’interlocutore ha reso più “preoccupanti” le sue minacce facendo seguire alla frasi minatorie anche una descrizione dettagliata del quattro zampe della donna, a conferma di conoscere bene il suo obiettivo.

Il fatto che le intimidazioni provengano da qualcuno che riconosca il cane ha portato le forze dell’ordine ad escludere la pista di semplice scherzo telefonico.

Le minacce però non sarebbero limitate solo alla giovane ma anche ad altri proprietari di animali domestici: “Avvisa pure i condomini, ammazzerò anche i loro cani

Potrebbe interessarti anche: Minacce ai proprietari di un cane: “La polpetta è pronta!”

La donna ha dichiarato di non conoscere la persona che le ha avanzato tali minacce, né immagina come questa sia venuta in possesso del suo numero.

Inoltre sostiene di eseguire a dovere tutti gli obblighi inerenti a chi possiede un animale domestico, come raccogliere i bisogni del cane, e di non aver avuto nessun tipo di alterco o problema con i suoi vicini.

La donna mette in allerta tutti padroni di quattro zampe e li invita a prestare la massima attenzione quando portano i loro cani a passaggio e soprattutto a cosa potrebbero mangiare durante il percorso, in quanto ci sarebbe “qualcuno che vuole far loro del male”.

La proprietaria ha esposto denuncia all’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura, a cui seguiranno le indagini.

M. L.