Home News Trovata morta in un parcheggio il cane ha vegliato per tutta la...

Trovata morta in un parcheggio il cane ha vegliato per tutta la notte su di lei

CONDIVIDI

Aveva 35 anni la donna che è stata trovata morta in un parcheggio di Pescara sito zona della stazione di Porta Nuova. A vegliare sul suo corpo il cane che non l’ha lasciata per un istante.

Cane Foto repertorio

Era morta da ore quando è stata raggiunta dal personale sanitario del 118 e dalla polizia, ma per i soccorritori non è stato possibile avvicinare il corpo della donna 35enne sino all’arrivo dei veterinari.

Il cane che da ore vegliava su di lei ha letteralmente impedito a chiunque di avvicinarla, è stato necessario l’intervento del personale veterinario per allontanare e cercare di calmare  il cane.

Sfortunatamente per la donna non c’è stato nulla da fare. La 35enne  era infatti deceduta ore prima dell’arrivo del personale medico sanitario e della polizia. Il personale del 118 ha potuto solo accertare la morte della signora originaria di Aosta residente a Torino.

I fatti sono accaduti nella sera del 2 settembre 2019 in un parcheggio dismesso nella zona della stazione di porta nuova a Pescara, sembra che la donna da qualche tempo usasse il parcheggio per rifugiarsi la sera e dormire al coperto.

potrebbe interessarti anche—>Viene colto da un;infarto per strada, il cane lo veglia fino alla morte

Cane piange per la morte del padrone foto repertorio

E’ ancora da determinare la causa della morte. Un’artista di strada con un tesserino della Ser.D dell’asl , un tesserino che viene rilasciato per usufruire del servizio sociosanitario per affrontare le dipendenze da sostanze stupefacenti come cocaina, allucinogeni, eroina, psicofarmaci ma per affrontare anche altre patologie come la dipendenza da alcol o del gioco d’azzardo.

Il Nucleo di polizia coordinato da Davide Zaccone che è intervenuto sul luogo svolgerà le indagini del caso, sembra infatti che sul corpo della donna non ci siano segni di violenza potrebbe quindi essere deceduta a causa di un’overdose o di un forte malore improvviso.

La Donna che a quanto sembra, si recava nel luogo del ritrovamento per dormire in compagnia del suo  amato cane è stata trovata priva di vita. A vegliare su di lei per ore, il suo amico a quattro zampe che non ha permesso a nessuno di avvicinare la salma.

Il corpo e stato portato via dai soccorritori e messo a disposizione della procura di pescara dove il Pm Fabiana Rapino nelle prossime ore dovrà incaricare gli addetti medici dell’obitorio  a svolgere l’autopsia sul cadavere per determinare la causa del decesso prematuro della donna.

Grazie all’autopsia si potrà determinare il motivo della sua morte. Il cane dopo essere stato visitato dal veterinario che è riuscito ad allontanarlo dal cadavere sarà consegnato nelle mani dei volontari del canile che si occuperanno di lui.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>Cane veglia la padrona morta per una settimana in casa

potrebbe interessarti anche—>Per ore il cane veglia il padrone morto non facendo avvicinare nessuno

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.