Home News Il trovatello adottato da George Clooney e sua moglie

Il trovatello adottato da George Clooney e sua moglie

CONDIVIDI

Cane clooney

George Clooney è diventato protagonista di una bella storia legata al salvataggio di un cagnolino in difficoltà. Quello che vedete nella foto è Nate, un piccolo trovatello che vagava per la città in cerca di un po’ di cibo. Quando l’hanno salvato zoppicava e aveva un taglio alla gamba. I volontari dell’associazione Luv Fur Mutts hanno preso dalla strada e l’hanno salvato da morte certa.

E’ qui che entrano in scena Clooney e sua moglie Amal. Un giorno arriva in associazione la telefonata di una donna che dice di chiamarsi “Angel”. Era l’assistente personale di Clooney. “Sto chiamando a nome di George Clooney dalla sua casa in Inghilterra”, ha detto Angel. I due coniugi avevano visto su YouTube la storia dello sfortunato Nate e hanno voluto adottarlo per regalarlo ai genitori del popolare attore. Così, come racconta la storia pubblicata sulla pagina Facebook di LuvFurMutts, George l’ha preso per farlo arrivare in Kentucky, a casa dei suoi, alla vigilia di Natale. Stupenda la reazione della mamma di Clooney, che si è commossa e ha ringraziato suo figlio per una simile sorpresa.

Hollywood Icon George Clooney Comes to LuvFurMutts He Does Not Shop/He AdoptsNate the Terrier’s Redemption…

Pubblicato da LuvFurMutts Animal Rescue su Giovedì 21 gennaio 2016