Home News Trovato in Australia un serpente con tre occhi funzionanti

Trovato in Australia un serpente con tre occhi funzionanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26
CONDIVIDI

Trovato nell’Australia del nord un pitone tappeto lungo all’incirca 40 cm con una caratteristica insolita: ha tre occhi funzionanti al posto di due.

Foto Facebook Northern territory Parks and Wildlife

La scoperta è stata fatta dai Rangers operanti vicino a Darwin, del Northern territory Parks and Wildlife, che è una agenzia governativa che si occupa della protezione dei beni naturali e culturali del territorio, che gestisce tutte le aree protette destinate alla conservazione della fauna selvatica dei parchi dell’Australia del Nord.

L’animale è stato presentato al mondo con un post facebook con la seguente didascalia:

potrebbe interessarti anche—>pitone femmina con 73 uova catturata dai ricercatori

Northern territory Parks and Wildlife ( Foto Facebook)

“I nostri ranger hanno trovato un serpente a tre occhi sull’autostrada di Arnhem vicino a Humpty doo appena uscito da Darwin. Era un cucciolo, di circa 40 cm di lunghezza.”

Inizialmente si pensava che il pitone avesse due teste e che, alla fine, una avesse inglobato l’altra. Il serpente è stato quindi sottoposto a una radiografia che ha rivelato che in realtà non erano due teste separate.

“Non erano due teste separate forgiate insieme, piuttosto sembrava essere un teschio con una presa oculare aggiuntiva e tre occhi funzionanti. Si è convenuto che l’occhio probabilmente si sia sviluppato molto presto durante la fase embrionale dello sviluppo”.

“E’ estremamente improbabile che si tratti di fattori ambientali ed è quasi sicuramente un evento naturale, in quanto i rettili malformato sono relativamente comuni”.

Northern territory Parks and Wildlife (Foto Facebook)

Il rettile è stato chiamato Monty Python, sfortunatamente però, il povero pitone sembra essere morto alcune settimane dopo l’avvistamento.

Secondo quanto riferito dal NTNews, il ranger Ray Chatto ha dichiarato  di essere rimasto molto sorpreso dall’abilità del pitone nel “sopravvivere in natura con questo tipo di deformità”. Sembra infatti che il serpente facesse molta fatica nella ricerca del cibo .

L.L.

potrebbe interessarti anche—>selfie pitone gigante conseguenze video

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.