Home News Angeli dei 4 Zampe Tucker rischia la vita: la sua padrona riceve un dono inatteso –...

Tucker rischia la vita: la sua padrona riceve un dono inatteso – VIDEO

CONDIVIDI
Christina Summitt e Tucker

Christina Summitt è una giovane mamma di tre figli che vive a Clinton, negli Usa, e che ha ben tre lavori che gli servono per andare avanti. Con quei soldi può anche proseguire nella propria passione di volontaria all’interno di un’associazione animalista. La donna è sposata e anche il marito lavora a tempo pieno. I due hanno un cane che adorano, Tucker, che si è trovato in pericolo di vita. Aveva infatti ingoiato una pallina da tennis.

La giovane non ci ha pensato due volte a portare Tucker, un incrocio tra un labrador e un alano, dal veterinario, nonostante poi dovesse andare a lavorare. Per Christina, infatti, il cane è come uno dei suoi figli, vivendo in casa da tre anni. Purtroppo però l’operazione per salvare la vita a Tucker costava quasi tremila dollari. Troppi soldi per chi di sacrifici ne fa già troppi. Nonostante questo la donna è andata avanti: un modo per mettere insieme quella cifra lo avrebbe trovato.

Una mancia davvero inattesa

La passione per gli animali della giovane mamma l’ha portata a tatuarsi la zampa di un cane e proprio quel tatuaggio è la svolta in questa vicenda. Durante un turno serale nel bar di un albergo, alcuni clienti le hanno chiesto spiegazioni sul tatuaggio. Così lei ha confessato l’innata passione per i cani, raccontando quindi di Tucker e della sua operazione.

La giovane ha spiegato che sarebbe stata disposta a vendere la propria auto pur di mettere insieme i soldi necessari a salvare la vita al cane. Certo, avrebbe avuto difficoltà a spostarsi anche per andare a lavorare, ma la vita di Tucker era davvero troppo importante. Mentre finiva il suo racconto, uno dei clienti ha quindi chiesto il conto e ha inserito la mancia che voleva lasciare. Quindi ha passato la carta di credito a Christina, che non poteva credere ai suoi occhi. Quell’uomo le voleva lasciare mille dollari di mancia.

La donna è tornata dall’uomo, per sincerarsi che non avesse commesso un errore nello scrivere. Il buon samaritano ha spiegato che non si era assolutamente sbagliato. Quindi ha aggiunto che avrebbe pregato per la pronta guarigione del cane. Christina, commossa, ha deciso di raccontare la vicenda su Facebook. La storia è anche finita in televisione e la donna ha raccontato la propria esperienza in un talk show.

GUARDA VIDEO

GUARDA FOTO

GM