Home News Una lupa ferita sulla strada viene soccorsa da un uomo: le sue...

Una lupa ferita sulla strada viene soccorsa da un uomo: le sue condizioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
CONDIVIDI

Una lupa ferita sulla strada, il ritrovamento di un automobilista che la soccorre pensando si trattasse di un cane

Lupo in primo piano (Foto Pixabay)
Lupo in primo piano (Foto Pixabay)

Le apparenze ingannano. E’ così che recita un proverbio popolare che a volte, rivela qualche sorpresa inaspettata. Lo sa bene un automobilista che ha trovato, per puro caso, un animale ferito a bordo della strada. Per soccorrerlo ha chiamato la Croce Gialla di Genova, nella convinzione di trovarsi di fronte ad un cane. Dopo un pò di tempo, si è accorto che la sua sensazione era errata.

Potrebbe interessarti anche: Cane lupo cecoslovacco in pericolo di vita portato in salvo

Una lupa ferita sulla strada, un uomo la soccorre ma crede sia un cane 

Lo sguardo del lupo (Foto Pixabay)
Lo sguardo del lupo (Foto Pixabay)

Gli uomini della Croce Gialla appena sono giunti sul posto hanno notato qualcosa di strano. L’uomo li aveva avvertiti pensando di avere a che fare con un cane, invece con grande sorpresa ha scoperto che si trattava di una lupa. Gli addetti del settore l’ hanno portata al Cras Enpa di Campomorone (Genova) dove i medici hanno accertato l’identità menzionata. Infatti, i veterinari hanno confermato che l’animale in questione non era altro che una femmina di lupo appenninico. A quel punto, bisognava andare alla ricerca di una struttura idonea alle cure da dare a tale esemplare. Allora, gli operatori in accordo con il Cras hanno trovato una struttura della Lombardia idonea al trattamento di tale specie.

I medici stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente che ancora risulta poco chiara. L’ipotesi più plausibile riguarda l’urto dell’animale con  un veicolo. “La lupa non riesce ad alzarsi e a camminare. Inoltre, manca di sensibilità alle zampe posteriori” ha spiegato Massimo Pigoni, vice Presidente nazionale Enpa. Al momento la lupa è diretta verso una clinica specializzata dove verrà sottoposta ad una tac per capire e risolvere il problema. “Faremo il possibile per salvarla, anche tramite un intervento chirurgico nel caso in cui questo risultasse necessario. Nel corso della serata, attendiamo i risultati degli esami” ha aggiunto Pigoni.

Ci uniamo alla speranza di Pigoni e dei medici affinché la lupa possa riprendersi e tornare in forma.

Per fortuna, un uomo è riuscita a soccorrerla, facendola giungere nelle mani giuste.

 

Benedicta Felice