Home News “Mi ha restituito la gioia di vivere”, la nonnina e il San...

“Mi ha restituito la gioia di vivere”, la nonnina e il San Bernardo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07
CONDIVIDI

Una tenera amicizia, quella tra la nonnina Sally e il San Bernardo Brody. Il cane ha sconfitto lo stato depressivo della signora con il suo grande affetto

Brody e Sally (Foto Video You Tube))
Brody e Sally (Foto Video You Tube))

Un’amicizia vera è in grado di cambiarti la vita. Un esempio formidabile di tale aspetto proviene dalla storia di una adorabile nonnina e del suo speciale legame con un dolce San Bernardo. Il racconto di questa fantastica unione proviene dagli Stati Uniti. Sally è un’anziana signora che a causa della solitudine, è caduta in uno stato di profonda depressione e malinconia. Il marito è venuto a mancare presto e i figli sono fuori zona per lavoro. La sua vita muta completamente quando incontra Brody, un concentrato di dolcezza e tenerezza, a quattro zampe.

Una tenera amicizia, Sally e Brody un legame indissolubile 

Dolcezza e amore infinito (Foto Video You Tube)
Dolcezza e amore infinito (Foto Video You Tube

Brody è un San Bernardo che una mattina si è fatto trovare vicino la porta di casa della signora, quasi come se il destino gli avesse detto  di raggiungerla. La nonnina, appena lo ha visto era scettica e intimorita  ma ha deciso di sconfiggere la paura e di donargli dei biscottini.

La commovente vicenda si è ripetuta nei giorni a seguire, fino a diventare un’abitudine per il cucciolone che si presentava davanti l’uscio della porta di casa della signora, in cerca di carezze e perché no, di qualche buon biscottino, molto apprezzato.

I proprietari del cane, in un primo momento si sono dimostrati sorpresi di fronte al gesto del quattro zampe, ma poi vista la situazione, hanno messo “una mano sul cuore” e hanno scelto di dargli campo libero.

Un tenera amicizia, il prodotto della felicità

Amicizia eterna (Foto Video You Tube)
Amicizia eterna (Foto Video You Tube)

Sally però non si è fermata soltanto ad offrire qualcosa da mangiare all’adorabile cagnolone ma lo ha fatto anche entrare in casa, in segno di devozione e di profondo affetto nei confronti dell’animale.

Attendo che ogni giorno, lui venga a farmi visita. E’ una gioia enorme preparargli dei biscotti e farglieli trovare pronti al suo arrivo. Mi ha ridonato il sorriso e la gioia di vivere.

Una storia emozionante che deve indurci a riflettere su quanto amore sia capace di emanare il legame tra il cane e l’uomo. Una unione che da semplici sconosciuti si trasforma in una solida amicizia che dura per tutta la vita.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

B.F.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI