Home News Angeli dei 4 Zampe Uomo si lancia nell’incendio per salvare il suo cane

Uomo si lancia nell’incendio per salvare il suo cane

CONDIVIDI

Rischia la vita per il cane, le immagini in un video

La sua abitazione in un complesso residenziale, a Pala, in California è andata in fiamme. Non appena ha appreso dell’incendio, Jose Guzman, il proprietario della casa, si è precipitato sul luogo, sfidando il fuoco per mettere in salvo il suo cane, un bellissimo pitbull di soli 2 anni, di nome Gabana.

La scena è stata ripresa da alcuni testimoni che stavano assistendo all’intervento dei vigili del fuoco.

Guzman era assieme alla compagna e alle sue tre figlie di 2, 4 e 6 anni, ad un pranzo dai nonni, quando qualcuno è venuto a riferirgli di un incendio nel suo quartiere. L’uomo si è precipitato a casa per verificare quanto stesse accadendo. I vigili del fuoco erano all’opera, ma le fiamme stavano avvolgendo tutto.

Inizialmente non pensava che l’incendio fosse divampato nella sua abitazione. Era uscito da poco meno di un’ora con la sua famiglia. Ma qualcosa dentro di sé gli aveva sussurrato di andare a verificare.

L’incendio aveva totalmente avvolto la sua abitazione e i vigili del fuoco avevano finito l’acqua e stavano aspettando rinforzi.

“Sapevo che poteva succedermi qualcosa ma in quel momento non ho pensato ad altro. Quel cane è parte della mia famiglia, è sempre stato con noi, al nostro fianco, non potevo lasciarlo lì. Lo farei di nuovo, lo farei per chiunque della mia famiglia”, ha dichiarato Guzman al magazine People.

Guzman non ha esitato un istante e si è precipitato nel vialetto per raggiungere la sua abitazione.

“Ho attraversato la cortina di fuoco e mi sono fatto strada attraverso il fumo verso la parte posteriore della casa, dove avevo legato Gabbana. Sono riuscito a liberarla e siamo scappati via tutti e due, in direzione del vialetto”.

Nel video si possono vedere i momenti drammatici nei quali i vigili del fuoco non sono riusciti a trattenere Guzman, svanito nel vialetto pieno di fumo. Dopo qualche minuto, si vede il cane apparire sano e salvo, dietro di lui, il giovane uomo.

I testimoni hanno riferito che è stato emozionante vedere il cane e Guzman.

Guzman ha riportato ustioni di secondo grado sul viso, sul braccio destro e ad un orecchio. Anche Gabana ha avuto ustioni sul naso e alle zampe. Il giovane pitbull a distanza di qualche giorno sta recuperando anche se pare sia ancora un po’ scosso.

Il coraggio di Guzman ha fatto il giro del mondo.

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI