Home News Dopo tre settimane dall’uragano è stato estratto vivo dalle macerie

Dopo tre settimane dall’uragano è stato estratto vivo dalle macerie

Era rimasto intrappolato sotto le macerie il cucciolo di circa un anno che per 3 settimane dopo l’uragano  è rimasto in attesa dei soccorsi, sperando che qualcuno lo portasse in salvo da sotto le macerie.

Miracle
Miracle il cane intrappolato sotto le macerie dopo l’uragano che ha distrutto le isole delle Bahamas (Screen Video YouTube)

Bahamas, il  cucciolo è rimasto in attesa sotto le macerie  sopravvivendo bevendo solo  acqua piovana. Dopo l’uragano Dorian, il cane Miracle era rimasto incastrato sotto le macerie e non era più riuscito ad uscire.

Christopher Kraus,  di Big Dog Ranch Rescue, al programma “Good Morning America” ha infatti dichiarato “Il grande miracolo qui è stato il fatto di essere rimasto  bloccato per 3 settimane ed essere sopravvissuto”.

I soccorritori del Big Dog Ranch in Florida  hanno trovato “Miracle” il cane ad Abaco, una delle zone più colpite delle Bahamas, dopo che l’ uragano di categoria 5 ha devastato le isole.

potrebbe interessarti anche—>Maxi salvataggio di una trentina di cavalli: tre esemplari erano già morti di fame

Le operazioni di salvataggio

Miracle il cane
Il cane salvato dalle macerie del terribile uragano delle Bahamas ( screen video YouTube)

La fondazione per le ricerche ha utilizzato un drone con una videocamera termica per individuare gli animali che dopo l’uragano erano rimasti incastrati sotto le macerie o che dopo il crollo degli edifici non sentendosi al sicuro si erano nascosti nei detriti .

Grazie alla tecnologia usata, è stato infatti possibile individuare Miracle che però al momento del ritrovamento era completamente immobile e se non fosse stato per la telecamera termica che percepiva il calore del cucciolo, si sarebbe sicuramente pensato il peggio.

Il quattro zampe  era infatti completamente immobile intrappolato sotto un motore dell’ aria condizionata che gli era caduta addosso. Sopravvissuto solo bevendo acqua piovana, senza mangiare assolutamente nulla il piccolo era scarno e debole.

Christopher Kraus ha infatti asserito durante la trasmissione :”Era molto debole”.” Probabilmente aveva perso circa la metà del suo peso corporeo”

Miracle è stato molto fortunato e si è attaccato alla vita tenacemente, vicino a lui vi era il corpo di un altro cane che sfortunatamente non ce l’ha fatta ecco perché al cucciolo trovato sotto le macerie è stato affibbiato il nome Miracle, perché la sua sopravvivenza a questo drammatico evento, è stata davvero un miracolo.

Miracolo non solo per il fatto che è stato veramente un miracolato a riuscire a sopravvivere per 3 settimane solo con acqua piovana, ma anche come fonte d’ispirazione per tutte le persone di Abaco e Grand Bahama che stanno cercando di ricostruisci le loro vite “, ha continuato Kraus. “Ma la strada per il recupero sia per Miracle che per l’iniziativa di salvataggio della fondazione non è finita”.

Miracle terapie
il cane in via di miglioramento sta ricevendo le migliori cure (screen Video YouTube)

Il cane è in via di miglioramento e anche se ancora non cammina iniziano a vedersi i primi risultati. Sul piccolo si stanno effettuando cure e terapie e piano piano sta anche riprendendo peso.

Per quanto riguarda la fondazione, Miracle, è solo uno dei 112 cani che Kraus ha dichiarato di aver finora salvato dalle Bahamas e che 57 degli esemplari ritrovati sono già stati riuniti con i proprietari legittimi  che avevano smarrito i propri animali domestici durante l’uragano.

Miracle  non è in cerca di una nuova casa, tutti si stanno adoperando per trovare la famiglia d’origine del piccolo. Kraus  è molto tranquillo è ha rassicurato chiunque gli ponga la domanda.

Infatti se il piccolo Miracle non riuscisse a trovare la sua famiglia originale, persone da tutto il mondo hanno offerto una casa al cane.

Le  offerte sono arrivate anche da Londra e dall’Australia, tante sono state le famiglie toccate non solo dalla drammatica storia ma anche  dalla tenacia e dalla forza di questo piccolo cane “Miracle”.

“Abbiamo avuto circa 10.000 richieste per una casa per sempre … e continuano ad arrivare”

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI