Home News Usa: cane gravemente ferito dall’uomo a cui era dato in adozione

Usa: cane gravemente ferito dall’uomo a cui era dato in adozione

CONDIVIDI
(Facebook)

Nello Iowa, Usa, si è verificato un brutto caso di violenza sugli animali: cane gravemente ferito dall’uomo a cui era dato in adozione.

Un cane senzatetto ha subito gravi ferite mentre veniva curato in un rifugio a Marion, Iowa. Secondo il Last Hope Animal Rescue, il cane, una femmina di cinque anni Tilly, ha subito la rottura della milza e lesioni alla testa dopo che l’uomo a cui era stata data in affido le avrebbe scagliato un calcio. Il gruppo di soccorso ha avvisato i suoi follower di Facebook dell’accaduto. Come riportato da The Gazette, Dennis Greene, 61 anni, ha ammesso di aver preso a calci il cane. Accusato di abusi su animali, rischia due anni di carcere.

Cane gravemente ferito: le leggi dello Iowa sono poco severe

I volontari hanno scritto sui social: “Un incidente si è verificato sabato 15 settembre, coinvolgendo un cane in adozione del Last Hope Animal Rescue. Il cane ha riportato ferite con un trauma causato da una di queste. E’ stato portato di corsa al Centro di Specialità Veterinaria dell’Est Iowa. Il cane, Tilly, una femmina di 5 anni di Staffordshire Terrier, è stato preso in cura con un’emorragia interna e un trauma cranico. L’operazione di emergenza è stata eseguita, Tilly aveva una milza spappolata che è stata rimossa”.

Amanda Rushton, coordinatrice dell’assunzione di cani di Last Hope Animal Rescue, ha dichiarato alle agenzie di stampa: “Lavoriamo così duramente per salvare gli animali dalle brutte situazioni e vedere che uno dei nostri cani finisca in una brutta situazione, proprio nel nostro cortile, è orribile”. Il gruppo di salvataggio spera di vedere l’Iowa abbracciare leggi più severe sulla crudeltà sugli animali. L’organizzazione ha dichiarato: “L’abuso di animali in Iowa rimane un semplice reato e noi siamo al 49° posto nella nazione per le nostre leggi sulla protezione degli animali. La sessione legislativa del 2018 dell’Iowa ha presentato l’opportunità di migliorare le leggi sulla crudeltà sugli animali da compagnia, tuttavia la sessione si è conclusa con la mancata approvazione del disegno di legge SF2181”. Grandi resistenze a norme più severe arrivano dagli allevatori dei cani e dai contadini dello Stato.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI