Home News Usa: strage di coyote durante una gara tradizionale, 149 animali uccisi

Usa: strage di coyote durante una gara tradizionale, 149 animali uccisi

CONDIVIDI

Usa: strage di coyote durante una gara tradizionale tra i due stati della Carolina, 149 animali uccisi nella mattanza, anche specie rare.

strage coyote
(screenshot video)

Lascia allibiti quanto avvenuto nelle scorse settimane negli Usa, dove 107 cacciatori di entrambi gli stati della Carolina hanno partecipato al sesto Carolina Coyote Classic, una gara di caccia tradizionale. Nel corso della manifestazione, gli appassionati di caccia hanno ucciso un totale di 149 coyote, un bilancio davvero drammatico. Purtroppo, il torneo continua a crescere in termini di partecipazione e numero di coyote uccisi. L’anno scorso, 88 cacciatori delle Carolina hanno gareggiato nella competizione, uccidendo 67 coyote.

Potrebbe anche interessarti –> Il cucciolo di coyote e il video che suscita polemica…

La mattanza di coyote per la caccia sportiva

(Facebook)

I cacciatori si dividono in team e si mettono alla ricerca dei coyote: quest’anno la squadra vincitrice ne ha uccisi 17, i secondi classificati 14 e infine i terzi undici. A rendere più crudele il tutto, è anche la suddivisione in categorie: non viene infatti premiato solo chi uccide più coyote, ma ad esempio chi riesce a catturare quello più grande e pesante. Quello che lascia ancora più allibiti è che sono molti i siti sportivi che negli Usa dedicano ampio spazio a questa gara tradizionale, postando i risultati e addirittura mostrando le foto dei coyote uccisi e appesi a testa in giù.

Questo rende l’idea di come questa sia una pratica non solo tollerata, ma addirittura esaltata. Nel corso di questo macabro torneo, peraltro, sono stati anche uccisi tre rari coyote neri. I coyote neri sono molto ricercati dai cacciatori perché sono rari, ha detto il portavoce del torneo John MacPherson, in un’intervista alle cronache locali. La pratica della caccia al coyote è tollerata con la scusante che questi animali sono dei predatori. Almeno quattro persone hanno riferito di essere state attaccate dai coyote nella Carolina del Nord l’anno scorso, tra cui due casi che coinvolgono bambini, ha riferito il Charlotte Observer. Ma sicuramente questo non giustifica la mattanza.

(Facebook)

Potrebbe anche interessarti –> Wiley, il cane che viveva tra i coyote, ora cerca una famiglia

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI