venerdì, settembre 21, 2018
Home News Vacanze animali: come segnalare abbandoni e animali vaganti

Vacanze animali: come segnalare abbandoni e animali vaganti

CONDIVIDI
recapiti soccorso animali
Animali per strada

Si avvicina il periodo degli abbandoni estivi. Numeri utili per segnalare gli animali vaganti

Le vacanze estive si avvicinano e torna l’incubo degli abbandoni. In vista della stagione più nera per i nostri compagni a 4zampe, si moltiplicano le campagne di sensibilizzazione. Il problema degli animali vaganti è un dramma e riguarda anche la sicurezza stradale.

Nel Codice della strada vige l’obbligo del soccorso di un animale in difficoltà in seguito ad un incidente stradale (art. 31 Legge 29 luglio 2010, n.120). Nel caso contrario come introdotto nel Codice della Strada nel 2012, si tratta di omissione di soccorso di un animale. Nel comma 9-bis dell’art. 189 del Codice della Strada viene specificato che “l’utente della strada, in caso di incidente comunque ricollegabile al suo comportamento, da cui derivi danno a uno o più animali d’affezione, da reddito o protetti, ha l’obbligo di fermarsi e di porre in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso agli animali che abbiano subito il danno”.

Chi non soccorre l’animale va incontro ad una sanzione amministrativa che spazia dai 413 ai 1.656 euro. In tal senso, in caso d’incidente stradale con un animale che sia d’affezione, da reddito o protetto, devono essere prese tutte le misure idonee per assicurare un intervento di soccorso. I responsabili dovranno pertanto rivolgersi alle forze dell’ordine, quali carabinieri, polizia stradale o municipale.  Inoltre, in caso in cui un viaggiatore è testimone di un incidente nel quale l’automobilista non presta soccorso sarà utile segnare la targa del veicolo.

Segnalazione animale vagante

Per quanto riguarda la segnalazione di un animale vagante, ci sono diversi numeri utili. La stessa Anas ha recentemente avviato una campagna con la quale ha promosso il numero clienti.

“Se avvisti un animale vagante agisci in fretta, ne vale della sua e della tua sicurezza”, scrive Anas.

Per segnalare un animale sarà possibile chiamare il servizio Clienti di Anas a 800841148 per poi premere il tasto 2 per le emergenze.

Anas ha anche voluto ricordare ai viaggiatori di non abbandonare: “Se hai un animale portalo con te, NON ABBANDONARLO!”.

Tra gli altri recapiti utili, vi sono quelli dalla polizia municipale o della Asl Veterinaria, chiamata ad intervenire per certificare il ritrovamento o l’abbandono di un animale.

Oppure, i viaggiatori potranno rivolgersi alla Polizia Stradale presso la Polizia di Stato (tel.113) . Per quanto riguarda gli animali selvatici in pericolo, i testimoni dovranno rivolgersi alla polizia provinciale o ai Carabinieri Forestali (112) per il recupero dell’animale.

 

C.D.