Home News Varese: cane confinato sul terrazzo, denunciati i proprietari

Varese: cane confinato sul terrazzo, denunciati i proprietari

CONDIVIDI

meticcio

Le Guardie Zoofile dell’ENPA sezione Varese hanno disposto il sequestro di un cane meticcio ad una coppia di Ponte Tresa. Il provvedimento è scattato con il sostegno contemporaneo della Procura della Repubblica della città lombarda ed è stato disposto a causa dell’abitudine dei due coniugi di tenere sempre confinato l’animale sul balcone di casa loro, in uno spazio molto ristretto ricavato con la disposizione alla meno peggio di qualche asse di legno.

Il cane inoltre doveva sottostare a qualsiasi condizione climatica, senza poter fare nulla per ripararsi dalla pioggia e dal freddo. E quindi domenica mattina l’ENPA ed i Carabinieri di Ponte Tresa sono intervenuti sottoponendo ai due l’ordine di sequestro del quattro zampe disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Per tutta risposta i coniugi hanno rinunciato immediatamente alla proprietà dell’animale, che è stato condotto al canile di Cittiglio gestito dall’Associazione Dimensione Animale Luino – Onlus. Ma un procedimento penale per maltrattamento di animali verrà comunque inoltrato a danno dei due coniugi, mentre il cane è disponibile sin da subito per l’adozione. Ma se volete conoscere una maniera più originale per maltrattare gli animali allora sentite qui cosa è successo negli Stati Uniti…