Home News Angeli dei 4 Zampe Vede un cucciolo che sta per annegare: lo salva grazie alla respirazione...

Vede un cucciolo che sta per annegare: lo salva grazie alla respirazione bocca a bocca

0
CONDIVIDI
contenuto 100% originale
@screen shot video

Un giovane ragazzo vietnamita di 21 anni, Hoang Minh, con la passione per la bicicletta, stava facendo una delle sue solite escursioni quando lungo un sentiero di campagna, nei pressi di un abitazione non si è imbattuto in un cucciolo che stava affogando in una fossa piena di acqua.

Il giovane ciclista, armato di telecamere Gopro, ha registrato i momenti critici durante i quali ha tentato di salvare la vita al cucciolo, recuperandolo dalla fossa.

Dopo averlo asciugato accuratamente e ripulito la bocca, per eliminare qualsiasi elemento che potesse ostruire i canali respiratori del piccolo animale, il ragazzo ha poi iniziato la procedura per rianimare il cucciolo con la respirazione artificiale.

Prima di effettuare la respirazione bocca a bocca, Hoang ha effettuato un delicato massaggio cardiaco. Il ragazzo ha poi preso una bottiglietta di plastica che ha tagliato, avvolgendo un fazzoletto sulla parte tagliante che ha poi poggiato sul muso del cucciolo. Dall’altra parte della bottiglia, Hoang ha iniziato ad eseguire la respirazione artificiale, provvedendo poi a massaggiare di nuovo il cucciolo. Dopo piccoli tentativi, la dolce creatura ha ripreso a respirare piano piano emettendo dei piccoli gemiti.

Una scena davvero commuovente. Lo stesso Hoang interpellato dai media ha raccontato l’esperienza, condividendo i suoi dubbi e i suoi timori: “Dopo averlo tirato fuori dall’acqua, ero molto confuso. Ho iniziato ad agire senza pensare a quello che stavo facendo. In realtà non conoscevo la procedura paramedica corretta. Ma ho provato a farlo”, ha ammesso Hoang.

Il giovane ventunenne è diventato un piccolo eroe, un piccolo angelo dei 4zampe, tanto che la sua storia è rimbalzata anche sui quotidiani esteri come il mirror.uk.

Anche se non è dato sapere che fine abbia fatto il cucciolo, le attenzioni che il giovane ha dedicato al piccolo animale nella parte finale del filmato, fanno pensare che sicuramente, Hoang non ha abbandonato il cucciolo al suo destino. Probabilmente, lo avrà affidato a qualcuno oppure riconsegnato al proprietario. Infatti, in sottofondo, si possono sentire delle voci che commentano l’azione di Hoang. Forse, il cucciolo è stato consegnato a quelle persone.

Un gesto che sicuramente regala un bellissimo messaggio da condividere, in un periodo storico in cui prevale l’individualismo.

C.D.