Home News Mette in vendita la sua chitarra per salvare il cane: una colletta...

Mette in vendita la sua chitarra per salvare il cane: una colletta online per aiutare un giovane ragazzo

Un giovane musicista ha messo in vendita la propria chitarra per salvare la vita del proprio cane di quattordici anni; la vicenda per fortuna ha avuto un lieto fine, proprio come nelle migliori storie di Natale.

Mette in vendita chitarra per salvare il cane
(Foto Facebook)

La notizia giunge direttamente dall’Argentina. Il giovane musicista Mauricio Méndez, della città di San Rafael, il 21 dicembre scorso ha scritto un post che non lasciava spazio ad alcuna interpretazione.

Il ragazzo aveva messo in vendita la propria chitarra, per pagare le spese di una costosa operazione del proprio cane.

Piti dopo l'operazione
(Foto Facebook)

Questo il messaggio originale:

Urgente. Vendo a 20mila pesos (circa 200 euro), la mia chitarra elettrica, custodia compresa in perfette condizioni. Se conoscete qualcuno a cui può interessare per favore diffondete l’annuncio. Il mio cane è stato investito da un’auto e deve sottoporsi a un’operazione molto costosa».

Piti, questo il suo nome, era stato investito dal conducente di un’auto, che si era dileguato senza fermarsi a prestare aiuto (in Italia l’omissione di soccorso al cane investito è punito con una pesante multa).

Il giovane ha tempestivamente portato il suo amico a quattro zampe in una clinica per animali, dove i veterinari gli hanno esposto la necessità di intervenire chirurgicamente sul cane.

L’investimento gli aveva procurato una frattura alla zampa e un danno ai reni causato da un trauma dovuto al forte urto con il veicolo. Il costo dell’operazione ammontava a circa 15mila pesos.

Così Mauricio, calcolando anche il probabile costo delle spese successive all’intervento per salvare il cane, necessarie per l’acquisto di farmaci e per la riabilitazione di Piti, ha deciso di mettere in vendita la sua chitarra, Fender Telecaster a 20mila pesos.

Potrebbe interessarti anche: Viene adottato da una scuola: studenti fanno colletta per curarlo

Il lieto fine

(Foto Facebook)

Il messaggio pubblicato sul proprio profilo fb da Mauricio ha avuto l’effetto sperato; anzi, a dire il vero, ha superato le aspettative del giovane ragazzo. Tantissime persone lo hanno contattato offrendosi di fare una donazione, per pagare l’operazione a Piti ed evitare che il ragazzo vendesse la chitarra.

Ricordiamo che Mauricio è un musicista, e che quindi la sua Tender Telecaster non è solo uno strumento musicale usato per passione, ma è un vero e proprio strumento di lavoro, che il giovane argentino stava vendendo ad un prezzo nettamente inferiore al suo valore di mercato, in modo tale da ottenere subito la cifra che gli occorreva per l’operazione.

Potrebbe interessarti anche: Adottano la sorella del loro cagnolino come regalo di Natale

E così, grazie alla solidarietà degli abitanti di San Rafael, il cane Piti ha potuto essere operato, lunedì stesso, salvando la sua vita ed il Natale 2020, che potrà festeggiare insieme al suo amato compagno umano Mauricio.

Appena starà meglio e avrà recuperato le energie necessarie Piti potrà iniziare il percorso di riabilitazione per cani, prevista per recuperare del tutto dall’intervento.

Una storia che scalda il cuore, perché arrivata nei giorni del Natale più difficile degli ultimi anni: un Natale che Mauricio e Piti, per fortuna, potranno passare ancora una volta insieme.

A. S.