Home News Veterinaria morta mentre tentava di salvare un cane

Veterinaria morta mentre tentava di salvare un cane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:03
CONDIVIDI

La notizia della veterinaria morta mentre tentava di salvare un cane ha scosso tutti gli amanti degli animali e non solo.

veterinaria morta salvare cane
La veterinaria morta per salvare un cane Foto dal web

Elisabetta Pelizzari, una veterinaria di Ferrara, è morta cercando di salvare un cane per strada. La donna è stata investita da una Mini Cooper bianca guidata da una ragazza. Il tratto stradale, sul quale è stata investita la veterinaria 52enne, che lavorava nella città Estense, non percorribile a piedi ed è privo di marciapiedi e passaggi pedonali.

Elisabetta si è fermata nonostante il buio e la pioggia per provare a salvare un cane. Ha accostato la sua macchina e si è messa a seguire l’animale. Nell’impatto con l’auto che veniva dalla strada principale la donna è stata finita sull’asfalto. La ragazza che guidava ‘altra automobile ha provato a rianimarla e ha chiamato subito i soccorsi. Nonostante questi siano intervenuti tempestivamente, dopo qualche ora di permanenza all’ospedale di Cona, la veterinaria è morta.

I sanitari e le forze dell’ordine intervenute hanno quasi subito identificato la donna, grazie al telefono e poi alle chiavi con le quali sono riusciti a risalire alla sua auto. A quel punto hanno aperto la macchina identificando la veterinaria ferrarese. Il sindaco di Vigarano la ricorda come una professionista e una donna molto gentile. La cosa triste, sottolinea Barbara Paron, è che sia morta compiendo un bel gesto.

Veterinaria morta mentre tentava di salvare un cane: come potevamo prevenire questa tragedia

Quello che fa rabbia in questa vicenda è che questa tragedia probabilmente si poteva evitare. Raramente i cani che troviamo per strada sono cani scappati ai loro padroni, anche se anche in questi casi a volte sono vittime della distrazione umana, come quando dimentichiamo di chiudere il cancello di casa.

La maggior parte di questi cani però avevano un padrone e sono stati abbandonati o sono cani randagi nati da altri randagi. Amore a Quattro Zampe fa da sempre una lotta alla randagismo, incitando i comuni a prendere provvedimenti e le persone a sterilizzare gli animali. Certo, sterilizzare un animale non è la soluzione perfetta ma attualmente è la migliore per combattere questo problema. Se quel cane non avesse vagato solo per le strade, una donna sarebbe ancora viva.

Potrebbe interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI