Home News Video shock in Cile: muore dopo una lenta agonia cane trascinato da...

Video shock in Cile: muore dopo una lenta agonia cane trascinato da un pick up

CONDIVIDI

cane cile

Una scena terrificante alla quale ha solo potuto assistere inerme una testimone che ha avuto il coraggio di fotografare e denunciare quanto stava accadendo. Le orribili immagini provenienti dal Cile hanno fatto il giro del mondo, sollevando lo sdegno e la rabbia a migliaia di persone: nel video pubblicato dalla testimone si vede chiaramente un pick up trascinare un cane appeso dal collare.

Momenti di crudeltà infinita fino a quando il cane non è morto. La donna Janet Noseda, è una psicologa che si stava recando al villaggio di Alhue nella provincia di Santiago.Ad un tratto si è trovata davanti un pick up con un cane  appeso dal finestrino del mezzo.

La donna è convinta del fatto che il cane sia deceduto per soffocamento e per le ferite riportate dall’impatto con l’asfalto della strada, in quanto la fiancata del mezzo aveva tracce di sangue. Un’agonia che è durata diversi minuti e alla quale ha assistito la psicologa senza poter aiutare il cane.

La Noseda ha raccontato di aver tentato più volte di fermare il mezzo, superandolo per bloccarlo. Ma purtroppo ogni qualvolta provava a superarlo, il conducente del pick up accelerava, impedendo alla donna qualsiasi tentativo di salvare quel povero cane.

Grazie al filmato dove si vede chiaramente la targa del mezzo, per individuare il responsabile, la Noseda ha diramato il video sui social network e presentato una denuncia alla polizia. Al momento però non è ancora stato trovato e la rabbia inizia a salire sui social.

ECCO IL VIDEO: si sconsiglia la visione a persone sensibili