Home News Video virali: il Cane nel pozzo. I soccorritori lo salvano – VIDEO

Video virali: il Cane nel pozzo. I soccorritori lo salvano – VIDEO

CONDIVIDI

Uno dei tanti video che stanno diventando virali in Rete. Il cane finisce nel pozzo. Non si sa che fine abbia fatto, ma poi viene scoperto e i soccorritori lo salvano – VIDEO

video virali cane

Echo è un coonhound o cane da procione che è tornato con la sua amorevole famiglia quasi due settimane dopo la scomparsa. Era precipitato nel pozzo di una miniera del Missouri. La vicenda è stata ripresa da alcuni tabloid, a partire da The Daily Mail. Il cucciolo entrò accidentalmente in un vecchio sistema di gallerie minerarie nella riserva naturale di Sodalis, fuori da Hannibal, nel Missouri, e si perse nei bui passaggi sotterranei. Poco dopo essere stato scoperto, un soccorritore è stato calato con una corda e ha portato il cane in salvo. Nel video del suo salvataggio, Echo può essere visto mentre guarda dal pozzo i suoi soccorritori e piange disperato.

Mary Lynne Richards, che fa parte dello staff che anima il parco locale, ha scoperto il cane casualmente. Quando si rese conto di non essere in grado di salvarlo da sola, chiamò i vigili del fuoco locali, che riportarono il cucciolo al livello della superficie. “Hanno dato vita a questa grande grande operazione. È stato piuttosto impressionante “, ha detto la Richards a Hannibal.net. Quindi ha aggiunto: “Era come qualcosa che vedresti in TV. E’ stato piuttosto eccitante”. Jeff Bates, il proprietario del cane, aveva denunciato la scomparsa del cane alla polizia alcuni giorni prima.

Il cane nel pozzo: le lunghe operazioni di salvataggio

Quando scoprì che qualcuno aveva trovato un cane nei pozzi della miniera, Jeff e suo figlio andarono sulla scena del ritrovamento. Una volta giunti sul posto, furono in grado di confermare che era davvero Echo a essere intrappolato. Dopo un’operazione di salvataggio di tre ore, Echo era felicemente tornato con la sua famiglia. Il pozzo di cui Echo è stato salvato è stato quindi coperto con una griglia protettiva per evitare incidenti simili in futuro. Non è ancora chiaro come il cane sia entrato nel pozzo della miniera, in primo luogo. Andranno poi chiariti altri aspetti. Innanzitutto si deve capire il perché in quel pozzo non ci fossero le dovute protezioni. Circa un anno fa, un altro cane da procione era finito nei guai. Il cane era finito intrappolato in un tubo di scarico, durante una battuta di caccia.

GUARDA VIDEO

GM