Home News Viene azzannata al volto mentre passeggia! Poi esce fuori una sconcertante verità!

Viene azzannata al volto mentre passeggia! Poi esce fuori una sconcertante verità!

CONDIVIDI

schermata-2016-12-07-alle-13-54-51

Grande spavento per una diciannovenne di Termoli, che mentre stava passeggiando si è vista aggredita da due cani, due pastori maremmani, che l’hanno azzannata con veemenza. La ragazza, trasportata al più vicino ospedale, ha riportato delle lievi escoriazioni sulle mani e sulle braccia ed ha subito un morso sulla guancia, che comunque non desta troppe preoccupazioni. Grande spavento, come detto, anche perché la zona è frequentata costantemente da cani randagi, ma quello che è emerso successivamente ha lasciato sbigottiti. Molte persone che abitualmente camminano in quella zona sono sembrate sorprese dall’accaduto, in quanto i randagi della zona sono sempre molto tranquilli, e non si sono mai registrati casi di aggressioni o quant’altro. Sembra, invece, che i due cani che hanno azzannato la giovane non siano i randagi del quartiere, ma i cani di un proprietario di una villetta della zona, che aveva lasciato incautamente aperto il cancello della villa stessa. i due cani, vista passare la ragazza nella zona della loro villa, si sarebbero lanciati, in coppia, contro la giovane, e la avrebbero aggredita. Su questa pista gli inquirenti stanno ancora lavorando, e quindi non vi è una certezza assoluta. Resta comunque il grande spavento che la giovane ha subito, anche se, fortunatamente, tutto si è risolto senza gravissime conseguenze per nessuno.