Home Schede Cane da pastore dell’Anatolia: razza, caratteristiche, carattere e salute

Cane da pastore dell’Anatolia: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

 

DESCRIZIONE

Questa razza sviluppatasi in Asia, precisamente nell’attuale penisola Anatolica, risale ai tempi della vecchia Mesopotamia. Qui l’uomo iniziò a dedicarsi all’allevamento del bestiame e alla pastorizia e tramite questo lavoro usufruì di questi cani per seguire il gregge. E’ molto simile ai cani pastori dell’est, in particolare ai pastori del Caucaso. Oggi sono definiti cani da pastore. Il Pastore dell’Anatolia è di taglia XXL, molto vivace ed intelligente. Una razza coraggiosa ma non aggressiva. Non è adatto alla vita in appartamento ma preferisce gli spazi aperti. E’ stato anche riconosciuto ufficialmente dalla FCI nel 1989. 

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego: Cane da pastore
  • Taglia: Gigante
  • Vita Media: 10-11 anni
  • Altezza maschio: 74-81 cm
  • Altezza femmina: 71-79 cm
  • Peso maschio: 50-65 Kg
  • Peso femmina: 40-55 Kg
  • Riconoscimento: ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Quest cane risulta con un carattere indipendente, molto intelligente e saggio. La sua indipendenza lo porta ad essere diffidente con gli estranei ma amichevole con la famiglia con cui vive, invece la sua saggezza lo rende fiero e sicuro di sé. Se gli altri animali non sono un pericolo li tratta con rispetto, e ciò lo rende anche un cane adatto a vivere con i gatti e con i suoi simili, ma solo se abituato fin da cucciolo. Il loro ruolo è proteggere i greggi, in particolare dai ghepardi, quindi non è adatto alla vita in appartamento ma deve vivere all’aria aperta come uno spirito libero, quindi l’ideale sarebbe la campagna, oppure al massimo, potrebbe vivere in giardino e preferisce stare li anche di notte. Per la vita in città non è adatto perché potrebbe anche avere un istinto distruttivo, se annoiato o non stimolato.

PREZZO

Il Cane Pastore dell’Anatlia ha un prezzo che parte da una media abbastanza alta, ossia intorno ai 1000 euro. Per le spese quotidiane e per curarlo la media mensile è di 70 euro.