Home Schede Hygenhund: razza, caratteristiche, carattere e salute

Hygenhund: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Il segugio Hygen delle Norvegia chiamato anche Hygenhund, Hygenbracke o Chien Courant d’Hygen. E’ un cane di media statura, robusto, possente e con un ottima muscolatura. E’ testardo e spesso indipendente nel suo lavoro da segugio. Impeccabile, riesce a lavorare su qualsiasi tipo di terreno, molto resistente con tutte le temperature climatiche che gli si presentano. Può essere adottato come guardiano o cane da compagnia e riesce a gestire ogni ruolo. E’ un cane allegro, solare, ma anche tenace e deciso. Giocherellone con i bambini e affettuoso con la famiglia. Può essere educato da qualsiasi padrone con la consapevolezza che deve fare delle passeggiate quotidiane all’aria aperta.  vispo, intelligente e giocherellone. Non approccia con facilità agli estranei ma se li conosce bene si affeziona diventando molto cordiale. Non esistono allevamenti ufficiali di questa razza nel nostro Paese, infatti non è molto conosciuta. Si adatta a qualsiasi stile di vita e con qualsiasi padrone è obbediente, nel caso dovrebbe essere un po’restio all’insegnamento potete gestirlo con degli snack.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da segugio
  • Taglia:Medio
  • Vita Media:10-16 anni
  • Altezza maschio:50-58 cm
  • Altezza femmina:47-55 cm
  • Peso maschio:20-25 Kg
  • Peso femmina:20-25 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

L’Hygenhund lascia intravedere due lati del suo carattere, durante la vita quotidiana o in quella lavorativa. Durante le sessioni di caccia è un cane grintoso, deciso, costante e testardo tipico dei segugi. Con la famiglia ostenta un temperamento armonioso, affettuoso, tranquillo e sereno. E’ un grande lavoratore polivalente e riesce a cacciare su qualsiasi tipo di terreno. Grazie alla sua statura robusta e possente può rincorrere la preda per lunghe distanze. Durante la caccia può mostrarsi molto indipendente, una caratteristica che di solito piace ai proprietari cacciatori. E’ molto indicato anche per stare in famiglia con dei bambini, non richiedendo particolari attenzioni. I suoi istinti di caccia e di guardia sono innati e spesso vengono fuori anche in casa. Vi consigliamo di recintare il luogo in cui si trova per evitare di farlo scappare e dovete insegnargli da cucciolo a rispondere al richiamo in modo tale che in qualsiasi momento provi a scappare può ritornare nel suo ambiente di casa, oppure potreste anche fare una medaglietta con il suo nome per un eventuale ritrovamento molto più in fretta. Può essere il guardiano della  proprietà in vostra assenza, cosi da non farlo annoiare, e visto il suo distacco con le persone che non conosce è perfetto per intimidire gli intrusi. Lo stile di vita di questo cane è senza dubbio all’aria aperta in una campagna, fattoria o in montagna tra i boschi, ma riesce ad adattarsi anche in appartamento l’importante è che non sia piccolo e che gli garantite delle passeggiate negli spazi verdi. Vivendo in città è preferibile una casa con giardino o terrazzo per sfogare la sua energia da cacciatore. E’ un cane socievole con i suoi simili e se da cucciolo impara in fretta i codici canini riesce a vivere insieme ad altre specie. Questo però è un po’ più difficile da dire per la convivenza con i gatti che spesso li può vedere come sue prede. Le temperature climatiche non sono troppo un problema si adatta con facilità all’inverno con le piogge e all’estate con il sole bollente.

PREZZO

In Italia questa razza è quasi sconosciuta, non ci sono allevamenti che ci possono far stabilire un costo. Già nel Paese d’origine non è facile trovare un esemplare di questa razza. In base alla sua stazza possiamo definire il budget mensile che occorre spendere per soddisfare le sue esigenze, che è all’incirca 40 euro.