Home Schede Mastino Spagnolo: razza, caratteristiche, carattere e salute

Mastino Spagnolo: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

Il Mastino Spagnolo è un cane nobile, elegante nonostante le due dimensioni extra large. È di stazza gigante ma docile e tranquillo. Coccolone con i padroni e diffidente con gli estranei. Preferisce il lavoro da guardino in quanto è il suo istinto innato. Il Mastino Spagnolo vista la sua mole, non è adatto alla vita d’appartamento. Occorre farlo vivere in spazi ampi per non avere difficoltà. Tuttavia, amerebbero vivere a con il loro padrone ma sicuramente ci sarebbero dei pasticci se tenuti in casa. Può stare con i bambini ma bisogna fare attenzione che involontariamente possa farli male. Grazie alle sue origini può sopportare molto bene il caldo. Protegge a tutti i costi la famiglia ma oltre il suo ruolo da guardiano è un cane tranquillo e calmo di cui non bisogna avere paura solo per le sue grandi dimensioni. Ancora oggi gli esperti lavorano alla loro selezione, infatti alcuni esemplari sono troppo aggressivi e altri troppo timidi. Non è adatto agli inesperti e anziani, ma può essere un gran compagno di vita.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego:Cane da guardia e difesa
  • Taglia:Gigante
  • Vita Media:10-12 anni
  • Altezza maschio:77-83 cm
  • Altezza femmina:72-78 cm
  • Peso maschio:90-100 Kg
  • Peso femmina:52-77 Kg
  • Riconoscimento:ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il Mastino Spagnolo ha un carattere vispo, affettuoso, docile ed è dotato di molta intelligenza. Molto legato e fedele alla famiglia, infatti mette a disposizione per loro tutte le sue doti. Anche se è distante riesce a mostrare il suo affetto però resta diffidente con gli estranei, sospettoso con chi non conosce per difendere il suo territorio. Questo lo rende un buon guardino perché sa anche mostrarsi dissuasivo nel caso la famiglia fosse in pericolo. Li protegge al costo della sua stessa vita, ed è un onore per lui stare di guardia alla casa in assenza dei padroni. Adora fare giochi in cui stimola l’olfatto e l’intelletto ma non preferisce giochi in cui deve correre o muoversi tanto. Ciò non toglie il fatto che deve fare almeno due volte al giorno delle lunghe passeggiate per non ingrassare e mantenere il suo peso forma senza poter ingrassare date le sue dimensioni. Le temperature calde non le teme, anzi riesce a sopportarlo molto bene a differenza del freddo che lo soffre tanto da restare in casa in pieno inverno. Coabitare con i gatti ed avere una loro intesa non è un sogno. Anzi è piuttosto frequente uno scenario simile, ma si preferisce che i felini siano cresciuti al suo fianco per far si che non la sua riservatezza diventi aggressività. La socializzazione da cucciolo è importante specie se deve stare con i suoi simili. Molto paziente con i cuccioli di cane e sa essere un buon compagno. È ovvio che l’appartamento non è la casa ideale per il Mastino Spagnolo, deve poter vivere in spazi molto grandi date le sue dimensioni. Preferisce stare all’aria aperta come in campagna senza vincoli di spazi stretti, infatti non bisogna costringerlo a vivere in appartamento perché diventa turbolento e potrebbe avere delle conseguenze psicologiche. La soluzione della città sarebbe una villa con giardino e tanto spazio in casa poiché di sera vuole dormire al canto alla sua famiglia e non fuori nella cuccia.

PREZZO

Il costo per quest’esemplare varia in base al sesso, all’età e origine ed è anche abbastanza elevato per acquistare un pedigree. Parliamo di una cifra che va dai 1500 ai 1700 euro. Visto le sue dimensioni è anche costoso il budget per il sostentamento, infatti ci vogliono circa 90 euro al mese.