Home Social Animali strani, gatta ‘invade’ le scale della metro: la reazione dei passanti...

Animali strani, gatta ‘invade’ le scale della metro: la reazione dei passanti – VIDEO

CONDIVIDI
animali strani
animali strani, pure i gatti possono esserlo

Animali strani, a volte il comportamento è più bizzarro dell’aspetto. Anche negli esserini più comuni come i gatti.

Di animali strani ce ne sono in giro. Ma spesso possono esserlo non a causa del loro aspetto esteriore. Anche gli esserini che più comunemente siamo abituati a vedere e con i quali interagiamo possono risultare bizzarri e sorprendenti per alcune abitudini apprese senza che nessuno interferisca in ciò. È il caso di una gatta calico che vive a Istanbul, in Turchia. La micia possiede due o più linee genetiche diverse, come suggerito dal suo pelo. Si tratta di una randagia che, una volta entrata in contatto con le scale mobili di una locale fermata della metro, a Taksim, ha deciso di non staccarsene più. In particolare la miciona sembra amare particolarmente le scale mobili come giaciglio. Ogni qualvolta sente il bisogno di dormire, ci si accoccola su ed a quel punto non ce n’è per nessuno.

In un video è possibile vedere come abbia ‘invaso’ l’uscita delle scale mobili, costringendo i pendolari a scansarsi per non calpestarla. E per fortuna tutti hanno premura di non farle del male. C’è da dire che di animali strani in quanto a comportamento ce ne sono, ma la gatta in questione li batte tutti. Il filmato che riprende questo episodio di animali strani è diventato ben presto cliccatissimo sul web e condiviso da migliaia di persone. A pubblicare il video è stato un tale Brandon Thompson, probabilmente un turista. L’uomo specifica che la gatta non sembra affatto avere paura delle persone, anzi, sembra assumere un atteggiamento di totale indifferenza ed altezzosità. Come ogni buon gatto che si rispetti.

Animali strani, questione di comportamenti

Addirittura sono già tre anni che è di casa alla fermata di Taksim, e tanti pendolari che abitualmente salgono o scendono lì dal treno l’hanno in pratica adottata. In molti le fanno le coccole, le danno da mangiare e fanno in modo che nessuno le faccia del male. Animali e scale però a volte possono non andare d’accordo. È il caso di questo cane gigante, che proprio non riesce a salire o a scenderle. Così ogni volta il suo padrone deve pazientemente prenderlo in braccio quando si trovano in giro. Il nome del quattrozampe è azzeccatissimo: Tank. Ma nemmeno con i cingoli riuscirebbe a fare le scale.

A.P.

Animali strani, le foto

Guarda il video