Home Social Cane ferito in maniera orribile: è stato gettato da un’auto in corsa...

Cane ferito in maniera orribile: è stato gettato da un’auto in corsa – FOTO

CONDIVIDI

Cane ferito dopo un episodio spaventoso: qualcuno lo ha lanciato a tutta velocità da un’auto in corsa legandogli muso e zampe.

Ancora un episodio relativo ad un povero cane ferito e maltrattato. La vicenda è avvenuta all’estero, nella località americana di Chesterfield. Ci troviamo nello stato della Carolina del Sud, dove lo sfortunato quattrozampe al quale è stato dato il nome di Handsome Henry è stato ritrovato sull’asfalto con delle ferite riconducibili a traumi da impatto. Quel che più ha sconvolti i suoi soccorritori è stato però il fatto che questo essere indifeso e che ha dovuto sottostare a tanta crudeltà aveva le zampe ed il muso legati da una corda. Proprio a voler dire che chi ha agito in questo modo non era minimamente interessato a ciò che sarebbe potuto succedere a Handsome Henry.

Sarebbe potuto morire. E come se non bastasse, il cagnolino era affetto anche da una brutta infezione ad un occhio, ad un orecchio ed alla pelle. L’impatto con l’asfalto gli ha pure provocato la frattura della mascella. Per fortuna è stato soccorso in tempo e condotto al rifugio per animali della Contea di Chesterfield. Qui Rebecca, una delle volontarie, lo ha preso in cura. E sulla pagina Facebook dell’associazione animalista ha fatto sapere di aver messo a disposizione una ricompensa per chiunque sarà in grado di dare un aiuto concreto a rintracciare chi ha fatto questo.

Cane ferito, tante altre sono le notizie simili purtroppo

“Per fortuna alcune persone si sono fermate per prestare soccorso al quattrozampe. Il fatto si è verificato di notte. Ed ora questa povera anima avrà bisogno di tempo e di cure per riprendersi. Gli serve qualcuno che lo aiuti a dimenticare tutto ciò”. Di storie simili purtroppo ce ne sono molte altre. Un altro povero cane ferito in seguito a gravi maltrattamenti perpetrati nel corso degli anni è quello che ha visto come protagonista Chilaquil. Si tratta di un quattrozampe che ha finito con l’avere un aspetto mostruoso. Ma questo solamente a causa della malvagità degli uomini. Alcune persone infatti, senza avere alcuna pietà di lui, lo hanno tenuto prigioniero per diversi anni. E come se non bastasse, gli hanno anche spruzzato dell’acido in bocca, rendendogli difficile mangiare e respirare. Ma lui vuole solo essere amato.

A.P.