Home Social Isola dei Famosi, AIDAA contro Francesca Cipriani: “Si ritiri e torni a...

Isola dei Famosi, AIDAA contro Francesca Cipriani: “Si ritiri e torni a casa dalla sua cagnetta che soffre”

CONDIVIDI

francesca cipriani

Lorenzo Croce, presidente di AIDAA, una delle più note associazioni animaliste d’Italia, rivolge un appello a Francesca Cipriani. La starletta è attualmente impegnata nel reality ‘L’Isola dei Famosi’ dall’altra parte del mondo, in Honduras. Ma a casa ha lasciato Barbie, la sua cagnetta, che ne sta soffrendo terribilmente la mancanza. Si tratta di un esemplare di Chihuahua, spesse volte portato in studio durante lo svolgimento del programma in collegamento con l’isola. Lo stress da lontananza di Barbie è davvero evidente e c’è poco da scherzare su questa vicenda. Croce ha invitato la stessa Francesca Cipriani a ritirarsi ed a fare ritorno in Italia. A costo di rinunciare a cachet ed introiti coinvolti nella sua partecipazione al noto reality. Ne va della salute dell’animaletto.

Francesca Cipriani, AIDAA la invita a ritirarsi per tornare dalla sua cagnetta

“Da questa situazione si potrebbe sfociare facilmente in vera e propria sofferenza psicologica. Cosa che verrebbe ritenuta alla stregua di maltrattamento”. Lorenzo Croce sottolinea anche un aspetto molto importante. “Lasciare il proprio animale domestico in maniera deliberata per settimane è un pessimo esempio. Specialmente se sei un personaggio conosciuto. E poco importa se lo affidi a parenti od amici. L’animale domestico si lega esclusivamente a te, ed a questa cosa bisogna pensarci. Se davvero Francesca Cipriani ama la propria Barbie, come dice ogni volta, allora si ritiri da ‘L’Isola dei Famosi’ e faccia ritorno a casa dal suo animaletto”.

“Se non fa cessare le sofferenze della sua cagnetta la denunceremo per maltrattamenti”

Il presidente di AIDAA promette anche di adire le vie legali qualora la situazione dovesse richiederlo. “Alla Cipriani rivolgo anche un altro invito. Ovvero quello di smetterla di trattare la propria cagnetta come se fosse un giocattolo. In caso contrario AIDAA interverrà nelle opportune sedi presentando una denuncia per maltrattamento con relativo sequestro dell’animale. Ma AIDAA ha da settimane gli occhi puntati su ‘L’Isola dei Famosi’. Nelle scorse settimane era toccato ad altri due concorrenti del reality trasmesso da Mediaset finire nel mirino dell’associazione animalista.

Isola dei Famosi, è guerra con AIDAA

Si tratta di Giucas Casella e di Marco Ferri, che AIDAA ha denunciato per maltrattamento di animali. I due avrebbero pescato un polpo ed altre specie marine “infliggendo loro torture ed altro dolore in maniera del tutto gratuita. Poi li hanno fatti morire inutilmente”.

 

A.P.