Home Social Per proteggersi dal freddo, cane trova riparo nel cestino dei rifiuti

Per proteggersi dal freddo, cane trova riparo nel cestino dei rifiuti

CONDIVIDI
cani abbandonati
cane trova riparp nel cestino dei rifiuti in un parco pubblico

Cane abbandonato, aveva così freddo, che trova riparo nel cestino dei rifiuti, in un parco pubblico.

Con l’ondata di gelo Burian che si è abbattuta sull’Europa, i nostri compagni a 4zampe sono esposti ai pericoli delle temperature sottozero. Molti animali all’esterno e per strada rischiano ogni notte di morire congelati o l’ipotermia.

Uno strazio per i volontari che si prodigano ogni giorno per proteggerli. Da Birmingham, nel Regno Unito, arriva l’immagine simbolo di quello che significa lasciare un cane al gelo.

Lo scatto fotografico, rimbalzato su Twitter e condiviso su il quotidiano locale online, birminghammail è davvero commovente. Un cane è stato ritrovato all’interno di un cestino dei rifiuti, di quelli sparsi per le strade e nei parchi pubblici.

Probabilmente, il povero animale, considerando le rigide temperature di questi giorni, ha cercato un riparo dal freddo. L’animale è stato trovato dai custodi del parco Sutton Park che si sono messi in contatto con i volontari di un’associazione per salvare il povero animale.

Gelo: cane abbandonato trova ripara nel cestino dei rifiuti

“Questo cane è stato trovato all’interno di un cestino. Questo povero ragazzo si stava probabilmente gelando quando ha deciso da solo di trovare un riparo, nascondendosi all’interno del cestino. Adesso lo stiamo curando”, hanno rassicurato i volontari che hanno preso in cura il cane.

La responsabile del rifugio Dogshome a Birmingham, Rachel Frost, ha spiegato che il cana era spaventato e un po’ nervoso. Per questo i custodi hanno deciso di portarlo via e di metterlo al sicuro il prima possibile: “Lo hanno preso e portato presso la sede della nostra assocazione”.

A distanza di qualche giorno, il cane si è tranquillizzato. Aveva anche qualche dolore alla pancia, sicuramente a causa di quello che aveva mangiato nel cestino dei rifiuti.

La fotografia di questo randagio ci fa capire quanto sia importante proteggere i cani dal freddo. Ad ucciderli è l’indifferenza alla loro sofferenza e alle loro esigenze.

C.D.

FOUND in Sutton Park IN A BIN!!! This poor boy must have been freezing and got himself in the bin for refuge to keep warm. Now in our care. #straydog #bdh #birminghamdogshome pic.twitter.com/2ukIQ6b8tl