Home Video Gli incredibili video dei temerari cani in deltaplano (VIDEO)

Gli incredibili video dei temerari cani in deltaplano (VIDEO)

Un cane fedele segue il suo proprietario ovunque: le storie di alcuni di questi cani, che arrivano a volare perfino su un deltaplano.

cani deltaplano
Il cane Sky sul deltaplano Foto dal video youtube di Danny Mendick

Non capita tutti i giorni di vedere un cane imbragato con il suo padrone, che fa parapendio. È la scena che si è trovato di fronte Benjamin Whittaker, a Sidney, mentre si trovava di fronte alla spiaggia di Long Reef.

Il video di Whittaker, diffuso da Storyful, ha fatto il giro del mondo dopo la condivisione di “browncardigan”, un famoso account Instagram australiano. “Vado spesso nella spiaggia di Long Reef per passeggiare, ma non ho mai visto niente di simile” ha detto l’uomo (continua dopo il post).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Nah, he likes it 😐 #doeshetho #nahnotsurehey #airbud #woofsfromabove #getthedog 📲 @ben_wit

Un post condiviso da BEE CEE (@browncardigan) in data:

Nonostante lo stupore generale, non è la prima volta che circola un video un cane che fa parapendio. Il primo cane al mondo in deltaplano è stato Curtis, nei lontani anni ’70 a Torrey Pines, in California, con il suo proprietario, Burke Ewing. Del resto, conosciuto come il migliore amico dell’uomo, un cane devoto segue il suo proprietario ovunque. Quello che vi mostreremo è il momento adorabile in cui un audace cane pastore australiano vola in aria con il suo proprietario su un deltaplano elettrico (continua dopo il video).

Cani in deltaplano: le storie di Sky e Shadow


Nel filmato vediamo il cane Sky viene visto legato con dei cavi di sicurezza al sedile del deltaplano dal suo proprietario, in un aeroporto di Tampa, in Florida. Il video mostra poi il coraggioso Sky seduto tranquillamente sul sedile del passeggero mentre il suo proprietario si siede avanti e accende il deltaplano.

Dopo aver corso per alcuni metri lungo il terreno, il deltaplano elettrico decolla e inizia a volare in aria. Il velivolo scende poi lentamente, prima di posarsi dolcemente sull’asfalto. Il filmato di Amy Mednick, moglie di Larry Mednick che progetta e vende deltaplani a motore, mostra la pelliccia di Sky che soffia al vento durante il volo.

Il signor Mednick ha iniziato a costruire deltaplani motorizzati nei primi anni 2000 con il suo amico Abid Farrouqi e da allora la coppia li vende e gestisce una scuola di volo. Negli ultimi anni c’è stato un aumento dei “cani che volano” poiché gli appassionati di deltaplano sono entusiasti di vedere se i loro animali domestici amano questo sport tanto quanto loro.

L’altra storia che vogliamo raccontarvi è quella di un cane grazie al quale il suo padrone può ancora volare. Dan McManus è un istruttore professionista di parapendio e deltaplano a Salt Lake City, Utah. Ha volato per circa 37 anni e può essere visto quasi tutti i giorni ad assaporare la brezza di un volo sui monti all’estremità meridionale della Valle del Salt Lake.

Tuttavia, negli ultimi anni è stato anche accompagnato su molti voli dal suo cane di accompagnamento Shadow. McManus soffre di un disturbo d’ansia generale ma riesce a tenere sotto controllo molti dei sintomi con la costante compagnia del suo cane pastore australiano.

Mentre anche volare stava diventando difficile, Dan ha scoperto che il suo cane di accompagnamento non ha mai voluto stare lontano da lui (forse Shadow soffre un po’ di ansia da separazione). All’inizio il cane aveva provato a trattenere per gli stivali McManus, con i denti, per impedirgli di salire a bordo del deltaplano. “Sembrava che volesse tenermi al sicuro.” ha detto McManus. Dan ha trovato un modo per non separarsi dal suo cane e sentirsi entrambi meglio.

Circa nove anni fa l’uomo fece realizzare un’imbracatura speciale per Shadow, per potarlo con sé, e da allora i due volano insieme. “Questa è casa. Preferirebbe essere qui che altrove. Questa è la sua libertà “, ha detto McManus in un’intervista.

Potrebbero interessarvi anche:

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI