Amorequattrozampe

La fobia dei cani? Ecco come superarla

giovedì, 2 luglio 2015

cane

Ci sono alcuni tipi di ansia che si trasformano in delle vere e proprie fobie, come quella per i cani, tanto da costringere le persone a cambiare anche strada quando incrociano un cane. Ovviamente, la psicologia è individuale e collegata alle esperienze generali del soggetto e la fobia per gli adorabili 4zampe può essere collegata anche ad un evento negativo in passato con un cane.

Tra i sintomi con i quali riconoscere la fobia in presenza di un cane vi sono la tachicardia, sudorazione e  i tremori. Il soggetto in balia di un’agitazione intensa tenta anche di allontanarsi dall’animale. I soggetti più fobici reagiscono addirittura anche ad una semplice fotografia e tendono a sviluppare un’ansia anticipatoria, ovvero uno stato ansioso rispetto ad un incontro con un cane che deve ancora avvenire

Si tratta di meccanismi psicologici che oggigiorno possono essere smontati attraverso approcci che non cercano più le cause della fobia quanto invece di guarirla. Secondo alcuni esperti è possibile guarire la fobia dei cani anche da soli, esponendosi all’elemento che “fa paura” in modo progressivo e graduale per eliminare il problema. Nel caso in cui il soggetto non riesce a combattere la propria fobia, potrà ricorrere ad uno specialista che avvierà un percorso per togliere l’ansia.

Per questo proponiamo alcuni suggerimenti per cercare di superare la paura dei cani. Clicca successiva


.
1 di 5
.
Commenti