Amorequattrozampe

Roma: abbandona cane spingendolo dall’autobus

giovedì, 2 luglio 2015

bus roma

Una scena agghiacciante a Roma, accaduta il 1 luglio in via della Borghesiana, dove un uomo ha abbandonato un cane, scaraventandolo fuori dall’autobus sul quale stava viaggiando.

Una signora che era nella sua automobile ha assistito a tutta la scena mentre il cane disperato ha tentato di risalire e si è poi messo a correre dietro al mezzo.

Una corsa disperata nel bel mezzo del traffico per il povero animale che fortunatamente è stato salvato dalla donna automobilista che temendo per l’animale, ha accostato per tranquillizzarlo e chiamato immediatamente l’associazione Earth che opera nella Capitale.

In un comunicato Earth ha denunciato quanto accaduto chiedendo di “non lasciare impunito un tale disgustoso atto di vigliaccheria”.

“Data la gravità della situazione prosegue il comunicato- Earth ha immediatamente inviato sul posto la propria guardia zoofila Domenico Cau che ha preso la denuncia e chiamato la Asl per far prelevare il piccolo”.

Sul posto è arrivato il dottor Desideri, della Asl “che ha trovato il cane in buone condizioni ma ha comunque ordinato una radiografia per maggior sicurezza ed il trasferimento in canile”.

Valentina Coppola, presidente di Earth ha pertanto lanciato un appello per ritrovare il colpevole e annunciando che “è partito dal nostro ufficio legale una denuncia contro ignoti”.

“Chiediamo a tutti di aiutarci a trovare il colpevole di questo gesto infame. Chiedo a chi era sull’autobus, a chi riconosce il cane, a chiunque sappia qualcosa di parlare”, ha concluso la Coppola.

Una modalità di abbandono sconcertante che poteva riservare un destino ben più terribile per il piccolo animale. Si tratta in ogni modo di una testimonianza della crudeltà di alcune persone che, senza farsi troppo scrupoli, “gettono via” a tutti gli effetti una creature innocente.


Commenti