Amorequattrozampe

Sul punto di morte, lascia la sua eredità al cane

giovedì, 18 agosto 2016

PENSIONATO

Wang Jungwu, un pensionato cinese di 71 anni, affetto da una paralisi parziale e da problemi cardiaci, residente a Harbin, dopo aver perso tutta la sua famiglia, ha deciso di lasciare la sua eredità al suo fedele compagno a 4zampe, di 11 anni, di nome Er Fu.

Dopo aver perso il figlio di sei anni in un incidente e la propria moglie, Wang adottò Er Fu quando era solo un cucciolo e per tutti questi anni, il cane è stato il suo unico compagno e sostegno con il quale si è venuto a creare un legame profondo.

Colpito dalla paralisi, le condizioni di Wang sono peggiorate così l’uomo ha deciso di mettersi in contatto con un rifugio al quale ha chiesto di prendersi cura del suo cane, proponendogli di devolvergli tutti i suoi beni, circa 80 mila yuan, pari a 10.700 euro.

La responsabile de rifugio, Liu Li, commossa dalla storia di Wang ha accettato di prendersi cura di Er Fu, rifiutando la donazione. Nel giro di pochi giorni, le condizioni di Wang sono precipitate e ha avuto bisogno di trasfusioni. Nonostante ciò, ha voluto continuare ad andare dal suo cane per dargli da mangiare.

Molti utenti si sono commossi nel leggere la notizia, altri hanno invece criticato la scelta di Wang ricordando il numero di persone povere nel paese.


Commenti