Amorequattrozampe

Resterà nel box del cane fino a quando non sarà adottato: l’amore sconfinato di una volontaria

sabato, 20 agosto 2016

volontaria

Cosa non si farebbe per i nostri amici a 4zampe. Per molti gli animalisti sono persone strane, ma tutti gli appassionati dei pelosi sanno bene il sentimento “folle” che nasce all’interno dell’animo di un individuo che considera i 4zampe al suo pari, bisognosi di maggiori attenzioni e affetto. Un amore sconsiderato che porta a volte a fare gesti estremi per loro, come in questa vicenza accaduta presso l’Arizona Animal Welfare League & SPCA, dove una volontaria del canile, ha deciso di vivere all’interno del box al fianco di un cane speciale, fino al giorno in cui sarà adottato.

Il cane in questione, è un esemplare femmina, incrociato con un bullmastiff, di 4 zanni. Lana, così è stata chiamata, venne trovata da cucciola come una randagia e fu portata al rifugio. In poco tempo, Lana fu adottata ma dopo tra anni di una vita felice, è stata restituita al rifugio, nel mese di aprile. Purtroppo a distanza di quattro mesi, nessuno si è interessato a lei  e così, per aiutarla a trovare una nuova famiglia, Whitney Steele, la responsabile dei volontari, ha deciso di creare un’iniziativa all’insegna dell’hashtag #freelana, vivendo con il cane nel box, 24 ore al giorno, sette giorni su sette, fino a quando il Lana non avrà una nuova famiglia.

“Whitney sta imparando molto sui comportamenti di Lana, rendendosi conto di quanto abbia sofferto in questi quattro mesi nel box, da solo, avendo perso una casa comoda e l’affetto di una famiglia”, ha dichiarato Michael Morefield, Responsabile Marketing e Comunicazione presso l’Arizona Animal Welfare League e SPCA.

Si tratta di una cagnolina affettuosa, molto vivace che ama la compagnia dell’uomo: “Tutti hanno bisogno di un testimonial per la campagna pubblicitaria ogni tanto e Lana merita che qualcuno racconti quanto sia straordinaria”, ha poi concluso Morefield.


Commenti