Home Non solo Cani e Gatti Il criceto ha mangiato la plastica? Ecco cosa devi sapere a riguardo

Il criceto ha mangiato la plastica? Ecco cosa devi sapere a riguardo

Il criceto ha mangiato dei pezzetti di plastica? Non farti prendere dal panico. Vediamo insieme tutto ciò che c’è da sapere a riguardo.

Il criceto mastica la ciotola
Il criceto mastica la ciotola (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

I criceti sono piccoli roditori e come tali tendono a rosicchiare tutto ciò che li circonda. Possiamo facilmente notare il piccolo mammifero addentare il rivestimento della sua gabbia o la ciotola del suo cibo.

Ma cosa accade se il criceto ha mangiato la plastica? Può essere pericoloso per il piccolo mammifero? Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere a riguardo nel seguente articolo.

Il criceto ha mangiato la plastica: cosa succede

I criceti sono roditori e come tali presentano l’istinto di masticare. Tuttavia oltre al cibo normale che il nostro piccolo mammifero può masticare, questi piccoli animali amano rosicchiare anche giocattoli e persino i fili della gabbia.

Criceto mastica plastica
Criceto mastica plastica (Pixabay-Amoreaquattrozampe.it)

Per questo motivo è consigliato arricchire la gabbia del criceto, non solo di oggetti che possono aiutare la sua forma fisica come la ruota, ma anche di oggetti masticabili.

Solitamente il criceto tende a masticare quando è annoiato o quando ha fame, avendo a disposizione i giocattoli da poter rosicchiare molto probabilmente eviterà di mangiare la ciotola di plastica o di cercare qualsiasi altro oggetto da poter masticare.

Ma cosa succede se il criceto ha mangiato la plastica? Generalmente questo piccolo mammifero si limita a fare in mille pezzi l’oggetto in plastica senza mai ingerirlo, tuttavia se avete notato la vostra piccola palla di pelo rosicchiare qualche oggetto di plastica, è necessario tenere sott’occhio i sintomi che il criceto potrebbe presentare, come:

  • Mal di stomaco
  • Angoscia
  • Cambiamento delle feci

Potrebbe interessarti anche: Dieta del criceto: la migliore alimentazione possibile (e la peggiore!)

Inoltre, nel caso in cui il criceto abbia mangiato dei piccoli pezzi di plastica, questi ultimi potrebbero essere presenti proprio nelle feci del piccolo mammifero.

Nel caso in cui la vostra piccola palla di pelo presenti tali sintomi è necessario contattare il veterinario. In caso contrario, molto probabilmente il criceto non avrà ingerito alcun pezzo di plastica.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Il criceto mastica la plastica: cosa fare

Come abbiano detto nel paragrafo precedente il criceto è un roditore quindi ha bisogno di masticare.

Criceto rosicchia la gabbia
Criceto rosicchia la gabbia (Pixabay-Amoreaquattrozampe.it)

Tuttavia se volete evitare che la vostra piccola palla di pelo possa rosicchiare le sbarre della gabbia o altri oggetti di plastica all’interno di essa, è necessario fare attenzione ai seguenti punti:

  • Rompi la noia: la noia è il principale motivo per cui il criceto mastica la plastica, per questo motivo tieni sempre attiva la sua mente con gli adeguati giocattoli utili per la sua crescita;
  • Aceto o limone: per evitare che il criceto possa mordicchiare qualsiasi tipo di oggetto di plastica presente nella gabbia, potreste strofinare sugli oggetti dell’aceto o del limone, in quanto il piccolo mammifero non sopporta gli odori di tali elementi.

Potrebbe interessarti anche: Perché il criceto lecca? Ecco cosa vuole comunicarci il piccolo mammifero

Quest’ultimo metodo infine può essere utile anche per evitare che il criceto possa presentare problemi salutari masticando la plastica.