Home Non solo Cani e Gatti Abruzzo, via la frutta dagli alberi per tenere lontana l’orsa Amarena

Abruzzo, via la frutta dagli alberi per tenere lontana l’orsa Amarena

CONDIVIDI

orso 4

A Bisegna si è deciso di “depredare” tutti i frutteti del territorio per limitare al minimo le scorribande dell’orsa Amarena. Il Comune è incluso nel territorio del Parco d’Abruzzo, Lazio e Molise ed è situato in provincia de L’Aquila, ed assieme alla vicina località di San Sebastiano è oggetto delle attenzioni dell’animale sin dallo scorso mese di luglio. I primi avvistamenti di Amarena avevano riguardato un albero di ciliegie ed ora, su ordinanza del sindaco, per attenuare le sue visite di è giunti alla scelta di togliere via la frutta dagli alberi.

Amarena è un orso femmina di 4 anni e dal peso di 72 kg: qualche giorno fa all’animale era stato applicato un radiocollare dal personale del Parco, nel frattempo si richiede alla cittadinanza di segnalarne con tempestività eventuale avvistamenti e soprattutto si invita le persone a non assumere atteggiamenti che possano spaventare o disturbare Amarena. A quanto pare gli orsi sono davvero golosi di frutta di diversi tipi, come si può osservare in questo video…