Home Non solo Cani e Gatti Il ritorno alla vita!

Il ritorno alla vita!

CONDIVIDI

orso

Ne avevamo parlato la scorsa estate e a distanza di sei mesi, ecco la trasformazioni di tre orsi, detenuti per oltre vent’anni anni dietro le sbarre di uno zoo,situato lungo una strada della Pennsylvania, abbandonati al loro destino da quando la struttura fu chiusa.

Sul caso intervennero diverse associazioni animaliste, interpellate dai residenti della zona, riguardo allo stato in cui vertevano quei poveri esemplari, denutriti, ridotti pelle ed ossa. I volontari  raccontano come questi orsi, invecchiati sul cemento non avevano mai passeggiato sull’erba o nuotato. Erano stati totalmente privati della loro natura tanto che soffrivano di stress, avevano ferite sul naso provocate dallo sfregamento sulle sbarre metalliche e problemi di artrite.

Grazie all’intervento dell’organizzazione Peta i tre orsi sono stati salvati e trasferiti in un centro di recupero fauno selvatica, il Wild Animal Sanctuary nel Coloraro che recentemente ha pubblicato un video che mostra come a distanza di pochi mesi, questi orsi sono rinati: “Questi orsi erano condannati a vivere in dei box molto stretti sia d’inverno che d’estate e avevano perso qualsiasi connessione con la loro natura non potendo ibernare per decenni”, ha scritto in una nota il rifugio.

Secondo quanto hanno raccontato gli operatori, nei primi mesi gli orsi hanno seguito una dieta per recuperare le loro forze e tornare a correre e a poter tornare ad una vita naturale. Gli orsi hanno anche riscoperto il piacere dell’acqua e l’esemplare di nome Fifi, da quando ha scoperto la piscina, non fa altro che immergersi nell’acqua.

Nel video si può vedere l’incredibile trasformazione di questi orsi che nel giro di pochi mesi sono totalmente cambiati. Una trasformazione non solo fisica ma anche psicologica, sottolineano gli esperti, per cui gli orsi stanno anche imparando ad ibernare.