Home Non solo Cani e Gatti Festa grande allo Zoomarine: nasce un piccolo di Fenicottero Minore

Festa grande allo Zoomarine: nasce un piccolo di Fenicottero Minore

CONDIVIDI
©Getty

Lo Zoomarine di Torvajanica, a Roma, è in festa. All’interno della struttura si registra infatti la nascita di un piccolo di Fenicottero Minore. E’ la prima volta che accade in tutta Europa in un ambito sottoposto a controllo. Il volatile per adesso ha le dimensioni del palmo di una mano. Zampe e becco sono già rosa, mentre il suo piumaggio è di colore grigio. Cambierà crescendo nel tempo. Il fenicottero minore è una particolare variante di questo uccello, e ha la caratteristica di essere l’esemplare con le dimensioni più piccole tra tutti i fenicotteri presenti al mondo. In generale è una specie alquanto rara, molto difficile da poter ammirare negli zoo. E le riproduzioni anche in cattività avvengono anche più di rado.

Allo Zoomarine si lavora alla grande: la nascita del piccolo fenicottero lo dimostra

Il dottor Renato Lenzi, che lavora allo Zoomarine, ha commentato entusiasta questo bell’avvenimento. “E’ una grossa festa per la nostra struttura, si tratta di un qualcosa di veramente unico. Mai si era osservata una cosa simile. Questo testimonia la bontà del nostro lavoro. Qui allo Zoomarine operano specialisti di tutti i tipi, tra biologi, veterinari, luminari del mondo universitario e molti altri. Ed il nostro scopo è quello di mostrare al pubblico emozioni educative senza pari”.

Allo Zoomarine si trovano in tutto 29 esemplari di fenicottero minore. E sono presenti anche foche, delfini, leoni marini e molti altri. Anche rapaci ed uccelli tropicali, tra i quali dominano i pappagalli. Non mancano poi pinguini e pellicani. In totale ci sono 295 animali facenti parte di 45 diverse specie.  A maggio invece era deceduto il più anziano fenicottero presente al mondo. Era ospitato anche in quel caso in uno zoo.