Home Cani Il Fox terrier: un cane due mantelli

Il Fox terrier: un cane due mantelli

CONDIVIDI

Il Fox terrier è una razza molto antica originaria dell’Inghilterra. Secondo lo Standard ufficiale, si tratta di un cane attivo e vivace: ossatura e forza concentrate in un piccolo volume, mai goffo o grossolano. Esistono due razze di Fox terrier una a pelo ruvido e una a pelo liscio. La selezione vera e propria dei Terrier da volpe iniziò nei primi dell’Ottocento a opera del reverendo Jack Russell e fu continuata dagli amanti della caccia, mentre il Fox divenne sempre più raffinato nella sua morfologia per opera degli appassionati delle esposizioni.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE: Il Fox terrier, distinto in due razze solo in base alla differenza di pelo (n. 169, a pelo ruvido, e n. 12 a pelo liscio), è un cane attivissimo e vivace, che racchiude forza e buona ossatura in un piccolo volume, senza mai essere goffo o grossolano. il Fox terrier a pelo liscio presenta un mantello presenta un pelo corto e molto lucido che mette in rilievo la muscolatura massiccia e atletica di questo cane. Il Fox terrier a pelo ruvido presenta un mantello ispido con tessitura estremamente ruvida con un sottopelo più soffice e corto. Quando è piazzato deve assomigliare a un cavallo da caccia di buona costruzione e di dorso corto, che copra molto terreno. Il cranio è piatto, moderatamente stretto e si restringe verso gli occhi. Lo stop moderato. La mascella e la mandibola sono forti e muscolose. Gli occhi, piccoli e scuri, devono essere più rotondi possibile e con espressione intelligente. Le orecchie, piccole, a forma di “V”, sono cadenti in avanti vicino alle guance e si piegano al di sopra del livello del cranio. Gli arti devono essere diritti e di forte ossatura e non mostrare frontalmente nessuna angolatura. La coda, che viene amputata, è attaccata alta e portata allegramente, mai ricurva sul dorso o arrotolata. Pelo: a seconda della razza, può essere liscio oppure ruvido. Colore: deve predominare il bianco. Unicolore bianco, oppure bianco con pezzature fuoco o nere. Taglia: lo standard indica solo il peso, che va dai 7,3 agli 8,2 kg per i maschi e dai 6,8 ai 7,7 kg per le femmine.

CARATTERE E ATTITUDINI: Il Fox terrier ha un coraggio senza pari e un caratterino tutto pepe. Estremamente focoso, è affettuosissimo in famiglia dove gioca volentieri anche con i bambini (purché lo rispettino), ma è geloso e possessivo, può rivelarsi decisamente dispettoso ed è pronto a scagliarsi su qualsiasi altro animale, compresi i cani molto più grossi di lui. È un grandissimo cacciatore di animali nocivi, simpaticissimo, purché si amino le razze piene di temperamento. Abbaia molto. Il Fox terrier è anche un buon cane da guardia, grazie alla sua capacità di vigilare ed avvertire l’eventuale intrusione di un estraneo.

SALUTE E CONSIGLI: Entrambe le razze sono rustiche, robustissime e molto longeve. Quella a pelo ruvido non ha problemi di temperatura, mentre quella a pelo liscio può patire un po’ il freddo. Si adatta bene alla vita di appartamento, ma solo a patto che gli regaliate molti momenti di attività all’aria aperta: corsa e non solo, altrimenti se si sente rinchiuso diventa iperattivo e distruttivo. In Italia è molto più conosciuto e amato il Fox a pelo ruvido, che una volta toelettato ha un irresistibile aspetto “scolpito”. La toelettatura, però, è piuttosto impegnativa. Se si sceglie un Fox come animale da compagnia è bene non limitarsi all’attrazione fisica, ma informarsi a fondo sul carattere di questa razza.