Home Cani Il metodo infallibile per scattare un selfie con il proprio cane!

Il metodo infallibile per scattare un selfie con il proprio cane!

CONDIVIDI

swlfiw cne

Scattare una fotografia ai nostri cuccioli 4zampe a volte è un’impresa piuttosto ardua, tanto più se questi si accorgono delle “cattivissime” intenzioni del padrone e hanno uno spiccato senso di pudore per cui è difficile riprenderli nel momento ideale in cui avremmo volito preservare un piccolo ricordo.

In ogni modo, nell’era della comunicazione digitale, grazie agli innumerevoli strumenti che abbiamo sempre a portata di mano, scattare una fotografia è diventato semplicissimo e rapido. Ma non solo. Dopo la prolunga per l’iphone utile per scattare dei selfie ecco che un uomo di nome Jason Hernandez ha escogitato un modo per poter attirare l’attenzione dei nostri cani al momento dell’ormai diffusissimo autoscatto.

L’invenzione che si chiama “Pooch selfie” consiste in una palla di tennis che può essere applicata al cellulare e che ha come obiettivo quello di attirare l’attenzione del nostro fedele compagno che senz’altro rimarrà ipnotizzato dal desiderio di acchiappare la palla, guardando dritto nell’obiettivo dell’Iphone.

Una trovata geniale che come sottolinea lo stesso Hernandes “svolge esattamente la sua funzione: ovvero quello di attirare l’attenzione dell’animale”.

L’unica controindicazione del “Pooch selfie” è quella di state molto attenti a che il cane non scambi poi la pallina da tennis con l’Iphone.

Per poter portare a produzione questa fantasiosa idea sono necessari 7mila dollari e per questo è stata avviata una campagna di raccolta fondi sul sito crowdfunding Kickstarter, che nell’arco di una ventina di giorni ha già quasi ottenuto oltre 3.800 dollari. (clicca qui)

Dai commenti lasciati sui social, sembra già che questa simpatica idea abbia conquistato gli utenti. Chissà se a breve non la vedremo sbarcare sui banconi dei nostri negozi oppure se dalla Cina non arrivi un’imitazione!