Home Cani Meglio stare con gli animali che con gli amici: lo conferma uno...

Meglio stare con gli animali che con gli amici: lo conferma uno studio

CONDIVIDI

Ancora una volta i nostri compagni a 4zampe si rivelano essere i migliori amici dell’uomo. Non solo gli animali hanno degli effetti evidenti sulla salute delle persone, anziani o bambini, ma una nuova indagine, conferma gli i benefici sul benessere fisico e mentale delle persone.

I risultati sono emersi da uno studio, diffuso da foxnews e condotto da Link AKC che ha intervistato 2000 proprietari di cani, rivelando i benefici anche emotivi scaturiti dalla presenza di un animale che aiuta a superare momenti difficili nella vita di una persona, come la perdita di una persona cara o una separazione.

Infatti, ben quattro proprietari su cinque hanno affermato che il loro compagno a 4zampe gli aiuta ad affrontare eventi stressanti che si presentano settimanalmente.  In qualche modo, un animale si prende cura del padrone, contribuendolo a mantenerlo in forma e a distogliersi dai problemi, spesso “enfatizzati” dal pensiero, riportando le persone ad una dimensione più semplice che si fonda su sentimenti essenziali e non superficiali.

L’82% dei proprietari di cani ha dichiarato di aver notato un miglioramento della propria salute mentale ed emotiva. Quasi la metà degli intervistati (4 su 10) ha ammesso di aver trovato conforto nel proprio  la perdita di una persona cara, mentre il 20% degli intervistati ha confermato che il proprio cane li ha aiutati a superare una separazione.

Cani infondono felicità

Quello che emerge e che svela la reale relazione e i benefici degli animali è che più della metà dei proprietari di cani hanno affermato che il loro compagno a quattrozampe li fa sentire felici quando tornano a casa, mentre l’88% degli intervistati ha dichiarato che il loro cane li ha resi una persona migliore.

Una gioia che stimola nelle attività quotidiane e che di conseguenza si riflette sulla salute, rendendo le persone più attive fisicamente:il 62% dei proprietari esce a fare una passeggiata due o più volte al giorno e il 68% dei proprietari ha notato miglioramenti della salute.

“I benefici fisici nell’avere un cane sono spesso sono i primi effetti che si pensa. Tuttavia, abbiamo scoperto che i benefici emotivi e mentali sono altrettanto importanti”, ha commentato Herbie Calves, Link AKC CMO, ricordando che “le persone considerano i loro cani membri della loro famiglia e sono alla ricerca di modi per connettersi e interagire con loro a un livello più profondo”.

 

Cosa significa un cane nella vita di una persona

Oltre al benessere, un cane si rivela anche un ottimo confidente. Ben l’81% delle persone intervistate ha dichiarato di aver parlato al proprio cane di problemi relazionali. Per non parlare del fatto che la maggior parte delle persone con animali è pronta o ha interrotto un rapporto sentimentale con un partner che non approvava l’animale domestico. Insomma, non c’è bisogno di un amico o di un partner laddove vi è il compagno fedele a 4zampe che si rivela sempre più come un membro della famiglia. Tanto che ben il 78% dei proprietari di cani ha dichiarato di prendere decisioni sulla vita in base al proprio animale domestico e oltre la metà rinuncia ad andare a degli eventi o a inviti per restare con il cane, perché nel 75% dei casi, non volevano essere lontani dal loro piccolo amico.

 

C.D.